Cancellati anche i fuochi d’artificio del 5 novembre

Come quasi tutti gli altri appuntamenti tradizionali di quest’anno anche i fuochi d’artificio di Guy Fawkes, ovvero quelli del 5 novembre sono stati cancellati.  Insieme ai fuochi d’artificio anche i tradizionali bonfires ovvero i falò dove si brucia il pupazzo di Guy Fawkes.

Alexandra Palace ha ufficialmente cancellato il proprio evento annuale che solitamente attrae circa 90 mila persone e oltre ai fuochi ha anche giostre e altre iniziative. 

Altri eventi tradizionali come quelli di Blackheath, Battersea Park, Southwark Park, Victoria Park e Wimbledon Park sono stati cancellati. I rimanenti anche se ufficialmente ancora non sappiamo nulla, quasi sicuramente non si terranno. 

L’unico che ha detto di fare i fuochi d’artificio anche quest’anno è Crystal Palace, ma rimane però tutto molto silenzioso e non si vedono biglietti in vendita. 

Leggi anche:

Non ci saranno i fuochi d’artificio dell’ultimo dell’anno a Londra(Si apre in una nuova scheda del browser)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

I Pearl Jam suoneranno ad Hyde Park nel 2021

Nuove misure contro il coronavirus in arrivo in Inghilterra