parchi di londra 2022 04 06t122437.603

Londra, donna mangia caramella alla cannabis e muore

Una donna di 23 anni è morta dopo aver consumato una caramella gommosa alla cannabis a Londra. Dopo la sua morte, la polizia ha lanciato un avvertimento urgente contro l’ingestione di dolci a base di cannabis.

La vittima aveva ordinato caramelle gommose alla cannabis e gli articoli sono stati consegnati a casa sua a Ilford il giorno successivo. In seguito al consumo di una caramella insieme ad un’amica, si sono sentite subito male. L’amica è stata ricoverata in ospedale per avvelenamento da sostanza misteriosa.

Gli ufficiali hanno dichiarato di essere in attesa dei risultati di un’autopsia e delle analisi chimiche sulle caramelle.

 

È in corso un’indagine urgente anche su un caso che potrebbe essere collegato a questo, in cui una donna è stata ricoverata in ospedale all’inizio di questo mese dopo aver consumato un dolce a base di cannabis a Tower Hamlets. Al momento, non è stato determinato dove siano state prodotte e distribuite le caramelle e che che siano gli ingredienti. Sembra improbabile che una semplice caramella alla cannabis possa uccidere un adulto.

Il fatto che siano illegali, così come il fatto che arrivino in confezioni che attirano i bambini, aumenta la possibilità di un’assunzione involontaria. Il particolare lotto di dolci è stato confezionato con l’etichetta del marchio “Trrlli Peachie O’s” all’esterno e all’interno.

Rispondi

Torna su