parchi di londra (74)

Carlyle’s House a Chelsea, un viaggio nel tempo

Dietro a Cheyne Walk si trova questa casa del 1708 tipica della vecchia  Chelsea dove visse lo storico  Thomas Carlyle (1795-1881) e sua moglie  Jane (1801-66), entrambi vissero qui da quando si trasferirono dalla Scozia fino alla morte. La casa è stata mantenuta praticamente nelle stesse condizioni l’avevano lasciata.

Per una serie di coincidenze Carlyle divenne una star del mondo letterario del 1800. Ora puoi visitare la casa come era stata vista da Dickens o altri artisti del 1800. 

Dal 1895  appartiene alla nazione e  dal 1936 è gestita dal National Trust. La casa è interessante perché’  contiene documenti e mobili dell’ epoca vittoriana ma inoltre era la casa di una coppia celebre in quei tempi, Thomas era un intellettuale mentre la moglie Jane era una famosa bellezza.  In questa casa ci passarono molti dei cervelli del 1800 da Darwin a Dickens e da Thackeray a Browning.

 

Il soggiorno è ancora molto simile a quello dipinto nel quadro di Robert Tait che si trova in alto alla pagina, nel dipinto a destra potete vedere il cane di Carlyle chiamato Nero, sembra che la signora  Carlyle fosse scocciata da come Tait dipinse il suo cane: grande come una pecora.

La signora Carlyle se ne andò prima,  si dice dallo shock provocato da una fuga del cagnolino Nero dalla carrozza.  Thomas Carlyle morì nel 1881 in questa casa. Si può anche visitare il giardino che è praticamente uguale a come era stato lasciato dai Carlyle, in fondo al giardino è seppelito il famoso cagnolino Nero.

La Carlyle’s House è aperta dal mercoledi alla domenica dalle 11 alle 17, chiusa il lunedi e martedi.  Gestita dal National Trust significa che i membri di questa organizzazione non pagano l’ingresso. Si trova a 24 Cheyne Row, Chelsea,  SW3 5HL le metropolitane piu’ vicine sono Sloane Square o South Kensington e il sito ufficiale si trova qui.

Rispondi

Torna su