Molti visitano questa cittadina nel West Sussex per vedere il castello di Arundel ma forse non sapete che esiste anche una cattedrale di Arundel che si merita una visita.

Il castello di Arundel risale ai tempi di Guglielmo il Conquistatore, infatti fu costruito nel 1067. Sfortunatamente fu notevolmente danneggiato durante la guerra civile inglese nel 1600 e fu ricostruito nel 1700 e 1800.

È tuttora la dimora ufficiale del Duca di Norfolk da oltre 800 anni. Uno degli edifici abitati più vecchi dell’Inghilterra.

In effetti il castello di Arundel si è trovato coinvolto in praticamente tutti i momenti storici importanti inglesi inclusa la guerra civile inglese e due guerre mondiali.

Il castello ora contiene arte e numerosi dipinti di Van Dyck, Holbein e Constable tra i tanti. Vale anche la pena visitare la sala delle armature e non perdete la spada di Bevis che era un guardiano del castello che si dice fosse altissimo.

Una curiosità è che nel 1879 la  Fitzalan Chapel  fu dichiarata una struttura indipendente dalla parrocchia e dalla chiesa ufficiale. Ancora oggi la cappella del castello di Arundel è separato dalla chiesa con una vetrata.

Foto: © Copyright Peter Trimming and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Il castello ha un enorme giardino che essendo in una posizione riparata riesce a fare crescere oltre al vigneto esistente dal 1700 anche pesche e banane.

Scopri il castello di Okehampton in Devon

Se andate in maggio/giugno potete anche visitare un magnifico roseto.  Potete visitare quasi tutto il castello e i giardini e qui trovate un depliant da scaricare.

Nel periodo estivo il castello di Arundel ospita anche molti eventi e in agosto l’annuale Arundel Festival.  Non perdete il festival dei tulipani in aprile/maggio. Il castello è spesso usato in film e sceneggiati storici e a volte fa la parte del castello di Windsor, vista la somiglianza.

cattedrale di Arundel
La cattedrale cattolica di Arundel

Mentre siete ad Arundel visitate anche la cittadina che esiste da prima dell’arrivo dei Romani. Per secoli Arundel fu un porto sul fiume Arun, il porto chiuse ufficialmente nel 1927 e trasferito a Shoreham. Per scoprire la storia del posto potete visitare l’ottimo museo di Arundel.

Foto: © Copyright Chris Downer and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Arundel ospita anche una chiesa unica, si chiama chiesa di St Nicholas ed è sia anglicana che cattolica, le due religioni sono separate da un pannello.

Il motivo di questo strano accordo è che i duchi di Norfolk sono sempre stati cattolici. Infatti nel 1800 fecero costruire un’altra chiesa cattolica di St Philip che ora è la cattedrale cattolica di Brighton e Arundel. Non esiste una cattedrale di Arundel anglicana.



Booking.com

 

castello di arundelCome arrivare al castello di Arundel da Londra?

Il castello è aperto solo in primavera ed estate.

Ci sono treni frequenti da Londra Victoria a Arundel, il viaggio dura circa un ora e mezzo.  Il treno è in direzione di Bognor Regis.

 

[amazon_link asins=’8859238668|B071FC82MV’ template=’ProductAd’ store=’londr-21|thelondonlink-21′ marketplace=’IT|UK’ link_id=’6bd5741a-170b-11e8-90e7-91328cca0276′]Dalla stazione sono solo 10 minuti a piedi per arrivare al castello. Si tratta quindi di una piacevole gita di un giorno da Londra.

Foto: © Copyright Alan Hunt and licensed for reuse under this Creative Commons Licence

Altri posti da visitare in Inghilterra

Buckler's Hard

Il villaggio di Buckler’s Hard nell’Hampshire

Se vi trovate dalle parti della New Forest o a Southampton potete fare un salto a visitare il villaggio di Buckler’s Hard che ha un importante posto nella storia marittima dell’Inghilterra. Se siete appassionati di navi o battaglie navali, non potete perdere questo posto. Si trova sulla riva del fiume Beaulieu in Hampshire e nel […]

0 comments

Scopri l’Inghilterra: Ashmore nel Dorset

Quasi tutti questi laghetti sono stati prosciugati nel 1800 quando erano diventati inutili e spesso poco igienici. Gli edifici, che sono tipici cottage inglesi, circondano il laghetto creando un paesaggio da cartolina. Da non perdere la splendida fermata dell’autobus! Un laghetto in inglese si chiama pond o mere e da qui abbiamo il nome Ashmore. […]

0 comments

La storia del maypole (albero di maggio) in Inghilterra

Parte di una vecchia tradizione pagana che celebrava la fecondità, ripresa dai romani per una festa primaverile chiamata Floralia, il maypole era un albero o palo ornato di fiori attorno al quale i giovani di entrambi i sessi ballavano. Era comunque un importante usanza pagana  in tutti i paesi del nord Europa. In Inghilterra (il maypole […]

0 comments

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


The maximum upload file size: 24 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.