castello di chambord

Castello di Chambord, il più grande sulla Loira

Il castello di Chambord a Chambord, nel centro della Valle della Loira, in Francia, è uno dei castelli più riconoscibili al mondo grazie alla sua caratteristica architettura rinascimentale francese.

Questa architettura combina con successo le tradizionali forme medievali francesi con le classiche strutture rinascimentali. Francesco I iniziò la costruzione dell’edificio, ma morì prima che fosse terminato.

castello di chambordIl castello di Chambord, iniziato nel 1519 sotto il regno di Francesco I (1515-1547) come residenza di caccia per il fine settimana, divenne rapidamente uno dei progetti architettonici più ambiziosi e costosi mai tentati da un monarca francese. Alla fine, rimase in questa posizione solo per un totale di 72 giorni durante i suoi 32 anni di regno.

Al piano inferiore si possono esplorare le cucine risalenti al 18° secolo, mentre al primo piano si trovano gli appartamenti più interessanti, comprese le camere da letto reali, nonostante queste stanze siano scarsamente attrezzate.

Conosciamo tutti le famose scale a doppia elica, che si trovano al centro dell’edificio e raggiungono una gigantesca torre lanterna. Da lì, i visitatori possono ammirare un vero e proprio skyline di cupole, cupole, torrette, camini e parafulmini e guardare l’ampio parco. È molto probabile che Leonardo da Vinci, amico del re, abbia progettato la scala.

I castelli nel XVI secolo si discostarono dall’architettura dei castelli medievali, sebbene fossero ramificazioni di questi ultimi, con caratteristiche comunemente associate ad essi. Non avevano difese serie.Ampi giardini e giochi d’acqua, come un fossato, erano comuni tra i castelli di questo periodo.

L’archetipo del castello rinascimentale francese combina elementi e motivi architettonici tipici dell’architettura classica (come colonne, volte a tunnel, archi a tutto sesto e cupole, tra le altre cose) con gli abbellimenti ornati tipici del gotico fiammeggiante.

Alla fine della giornata, era un’esibizione di ricchezza, ascendenza ed eleganza. All’antico segno signorile delle torri difensive si affianca una nuova architettura decorativa che si distingue per l’uso di lesene e logge ad arcate, terrazzi, balconi, scale esterne, torrette e camini a capanna. I simboli dell’araldica della casa erano scolpiti nelle facciate in pietra tenera, posti sopra porte e camini e diffusi su soffitti a cassettoni.

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Itinerari imperdibili Loira Itinerari imperdibili Loira Nessuna recensione 14,00 EUR 13,30 EUR
2 Loira in bicicletta. La ciclabile dei castelli da Nevers all'Atlantico Loira in bicicletta. La ciclabile dei castelli da Nevers all’Atlantico Nessuna recensione 16,00 EUR 15,20 EUR
3 Loira Loira Nessuna recensione 6,20 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-09-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su