Castleton in Derbyshire, il paese delle grotte

Per chi ancora crede che nel Regno Unito vale la pena visitare solo Londra (e ci sono tante persone che la pensano così) oggi parliamo di un bellissimo paese che si trova in Derbyshire. 

Si chiama Castleton e si trova nella Valley of Hope nel parco nazionale del Peak District.  Il nome rivela il fatto che qui si trovano le rovine di un importante castello normanno, il Peveril Castle.  Peveril era un figlio illegittimo di Guglielmo il Conquistatore e quindi risale agli inizi della conquista normanna, anche se allora era solo una palizzata di legno. 

Ma la famiglia Peveril diventò troppo potente e diede fastidio al re Enrico II e nel 1155 si prese il castello e le loro terre.  Il re poteva fare tutto e comunque fece ricostruire il castello ma questa volta in pietra. Purtroppo nell’era Tudor il castello cadde in rovina e le sue pietre usate per costruire cottage.   

Ridivenne famoso quando Sir Walter Scott scrisse un romanzo ambientato al castello ‘Peveril of the Peak’. Ora rimangono solo le rovine ma sono relativamente complete e ben conservate

Sotto il castello si trova una caverna naturale chiamata Peak Cavern che si può visitare. Qui un tempo facevano la corda, visto che l’umidità della caverna era la condizione ideale per lavorarla. Quindi ci abitavano persone, mentre ora possiamo fare solo giri turistici. 

 

 

Vicino a Castleton si trova anche  Winnats Pass, una stretta gola calcarea
circondata su entrambi i lati da ripide colline rocciose, creata da fiumi sotterranei. La gola è lunga circa un miglio e ospita la strada, l’unico modo per arrivare a Castleton. 

Il resto di Castleton ha alcuni edifici abbastanza antichi e tanti cottage. Non lontano si trova anche un tumulo funerario dell’età del bronzo che conferma che questa zona è abitata da tempi immemori.

La chiesa parrocchiale di Castleton risale ai tempi dei Normanni anche se è stata rifatta molto nel 1800 e quindi ha un aspetto un po’ vittoriano. 

Per scoprire che altro fare Castleton ha un centro di informazione turistica molto ben fatto e non solo vi porta a scoprire questo paese ma anche il parco nazionale.

Per esempio, le colline ad ovest hanno parecchie grotte che sono tra le maggiori attrazioni della contea del Derbyshire. Ci sono anche grotte molto vecchie che erano usate per l’estrazione della fluorite. Visto che Castleton si trova in una gola scavata nei millenni da fiumi sotterranei non potete stupirvi se ci sono anche tante grotte e caverne da esplorare. Essendo attrazioni turistiche troverete giri con guida, diversi tipi di attività e negozi di souvenir.

In fondo alla gola ovvero il Winnats Pass si trova una lunga grotta chiamata Speedwell Cavern. Fu costruita nel 1700 per estrarre piombo con tanto di canale sotterraneo lungo il quale passavano le barche che trasportavano piombo e minatori. Nonostante i costi alti di costruzione la miniera chiuse dopo soli 19 anni. Ora potete visitarla e andare fino alla fine del canale, dove si trova una grotta con un lago sotterraneo. 

Un’altra cosa da visitare è Treak Cliff Cavern che ha stalagmiti e stalattiti, fu in parte scavata da minatori alla ricerca di fluorite, ma alcune parti sono naturali. 

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like

More in Inghilterra