Catena vuole aprire 100 nuovi ristoranti italiani

ristoranti italiani scozia
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Sito Ufficiale

Una catena di ristoranti italiani basata in Scozia vuole aprire 100 nuovi ristoranti in Scozia, Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord. Questo creerebbe 2000 nuovi posti di lavoro.

Si tratta della catena Tony Macaroni basata a Glasgow e che ha circa 17 ristoranti in Scozia e 2 in Irlanda del Nord.

Non sappiamo esattamente dove saranno i nuovi ristoranti ma l’azienda ha detto che intende averne uno in ogni città. Tutto questo succederà nei prossimi 18 mesi circa.

La catena ha visto che una volta riaperti i ristoranti dopo il lockdown i clienti sono tornati subito grazie alla qualità del cibo che offre. Non ritiene quindi che la pandemia sia un grosso ostacolo e mentre tante catene devono chiudere ristoranti, si sente in grado di aprirne di nuovi.

Leggi anche:

Castello di Edimburgo; storia e cose interessanti da vedere(Si apre in una nuova scheda del browser)

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

Cerchi una camera?

Non perdere tempo, clicca qui per vedere centinaia di possibilità in questa zona, dagli hotel di lusso appartamenti, ostelli e B&B

sunday market (5)
Nuovo ristorante a Old Spitalfields Market
dove mangiare sushi economico a londra
Dove si trova una buona Guinness a Londra?
fleet street
Visita il pub The Old Bank of England
LondraNews (60)
Elliot's Cafe ristorante biologico al Borough Market di Londra
Punta Ala sea, wild beach bay
Apre un ristorante di cucina maremmana a Londra
LondraNews (38)
Londra, ASDA lancia 'costruisci la tua pizza'
Torna su