Catsy, il Banksy dei gatti della provincia inglese

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

C’è un misterioso artista di strada che va in giro a dipingere gatti in una città del Berkshire e la gente del posto lo ha chiamato “Catsy”.

Proprio come Banksy, il famoso artista di graffiti a cui si ispira, anche Catsy di Wokingham è anonimo. Wokingham è una città nel sud dell’Inghilterra che ha una popolazione di circa 50 mila abitanti.Si trova vicino a Reading e si ritiene che sia una delle città in più rapida crescita del Berkshire.

Catsy ha iniziato il suo “Clutter of Cats” usando stencil di cartone, una bomboletta spray e alcuni occhi adesivi. Li ha creati per far divertire i figliocci nel loro giardino.

Erano così affascinati da loro che iniziò a metterli lungo il loro percorso verso la scuola. Sia loro che i loro amici adorarono i gattini e allora Catsy cominciò a farne altri. Un giorno ne fece sul recinto di una casa di riposo per anziani. Gli ospiti si innamorarono del gattino e quando il recinto fu distrutto da una tempesta, Catsy prontamente fece un altro micio sul nuovo recinto.

Catsy ormai fa parte della scena culturale di Wokingham, che probabilmente normalmente non è molto eccitante.

Comunque lo trovate su Instagram.

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

hgv
Londra, le aziende senza personale chiedono visti per gli europei o di poter assumere prigionieri
LondraNews
Amsterdam supera nuovamente Londra come capitale della finanza europea
12386064_ed-sheeran-at-the-grammy-nominations-concert-live-nokia-theater-los-angeles-ca-12-06-13imagecollect
Confermati i concerti di Ed Sheeran, qui i biglietti in vendita
LondraNews (44)
Londra, gli ambientalisti di Extinction Rebellion progettano protesta infinita
16d60631edc47cf4c23ba21a38569fdf
Non tutti i musei di Londra hanno tolto tutte le restrizioni

Ti piacerebbe se Buckingham Palace diventasse un museo_

Torna su