parchi di londra (42)

Che cosa è il public domain?

Una cosa che confonde moltissimi che credono che tutto quello che si trova online sia public domain. Quindi tanti prendono foto che vedono su Google Photos pensando che siano nel public domain. Niente di meno vero, molte foto e immagini che si trovano su Google o in qualsiasi parte di internet hanno un copyright e legalmente non possono essere usate senza il permesso dell’autore o proprietario. Molti blogger hanno avuto problemi legali con fotografi o con società come Disney. L’altra cosa che molti fanno è che non è legale è prendere un’immagine nel dominio pubblico e metterci il copyright. Si vede spesso in siti come Flickr, fare una foto di un’opera nel dominio pubblico non è sufficiente per ottenere il copyright, per farlo bisogna creare un’opera unica. Un esempio si trova qui, questo utente di Flickr si autodefinisce il proprietario della Gioconda. oppure questo. In questo caso però, l’autore ha fatto abbastanza cambiamenti ad un’opera nel dominio pubblico da poter mettere i diritti di autore. 

Pubblico dominio è un termine che si riferisce a un’opera che non ha protezione legale del copyright. Il diritto di pubblicità conferisce a un autore o creatore il diritto di controllare come il proprio lavoro viene utilizzato e protetto dopo la morte.

Il termine “dominio pubblico” si riferisce a materiali creativi che non sono protetti da leggi sulla proprietà intellettuale come copyright, marchi di fabbrica o leggi sui brevetti. Il pubblico possiede queste opere, non un singolo autore o artista. Chiunque può utilizzare un’opera di pubblico dominio senza ottenere il permesso, ma nessuno potrà mai possederla.

Il termine di protezione del diritto d’autore nella maggior parte dei paesi scade il primo giorno di gennaio, 70 anni dopo la morte dell’ultimo autore vivente. Il periodo di copyright più lungo è in Messico, che ha la vita più 100 anni per tutti i decessi dal luglio 1928.

Una notevole eccezione sono gli Stati Uniti, dove ogni opera pubblicata prima del 1927 è di pubblico dominio; I diritti d’autore americani durano 95 anni per i le opere originariamente pubblicate tra il 1927 e il 1978 se il diritto d’autore è stato registrato e mantenuto correttamente. Quindi le opere di Caravaggio o Renoir sono nel dominio pubblico in tutto il mondo, mentre quelle di Picasso o Andy Warhol ancora no.

Uno dei compiti più difficili per insegnanti e studenti è trovare vecchie opere letterarie e documentarie accessibili che sono ancora disponibili su Internet. Fortunatamente, ci sono molte fonti che possono aiutarti a trovare vecchie opere letterarie e documentarie online. Ecco un elenco di alcune delle migliori fonti per trovare vecchie opere letterarie e documentarie online.

The Internet Archive – https://archive.org/details/

The Library of Congress – https://www.loc.gov/rr/programs/diglib/dli-findings.html

The British Library – http://www.bl.uk/collections-research/digital-archive

Rispondi

Torna su