parchi di londra (35)

Che cosa sarebbe il secondo sonno?

Negli anni ’80, lo storico Roger Ekirch si imbatté nelle espressioni “primo sonno” e “secondo sonno”. Ha chiamato la sua scoperta il sonno “bifasico”, cioè il sonno in due parti.

Ha scoperto che questo tio di sonno non era raro prima della rivoluzione industriale e si trovava in tutto il mondo. Nei paesi caldi, il primo sonno potrebbe aver luogo nel pomeriggio, noto come siesta. Nei paesi freddi, il primo sonno può avvenire al mattino.

In caso contrario, le persone avrebbero dormito prima la sera e poi si sarebbero svegliate di nuovo, dopo alcune ore, riposate per fare tutto il necessario, prima di tornare a dormire fino al mattino.

Questa è una questione di scelta personale. Personalmente trovo che questa disposizione mi vada molto bene ed è una questione di pace e tranquillità.

Molte persone dormono in modo segmentato in questi giorni, quindi non è strano. In effetti, l’insonnia è in circolazione da un po’ di tempo con gli esseri umani che provano diverse strategie per aiutarli a dormire. Tuttavia, la cosa importante del dormire è che, anche se hai bisogno di una certa quantità di normale quantità di sonno, è meglio se puoi ottenere la quantità giornaliera raccomandata dagli esperti. Uno studio sul sonno nel 2018 ha rilevato che dormire solo quattro ore a notte equivaleva ad aggiungere otto anni di invecchiamento al cervello e che meno di sette ore di sonno hanno un effetto negativo sulla salute.

Durante la fase di sonno REM il corpo ripara tessuti e parti danneggiate del corpo. Per essere sicuri di ottenere un sonno profondo, che dura solo dai venti ai quaranta minuti, un singolo periodo di sonno ininterrotto è probabilmente il migliore. È anche ciò che si aspetta il programma di lavoro moderno, la rivoluzione post-industriale. Solo le persone che lavorano da casa e i pensionati possono essere in grado di organizzare facilmente le proprie routine.

Nonostante ciò, il sonno non può essere forzato e l’ansia per la mancanza di sonno non farà che peggiorare le cose. Ho un amico che è insonne e si rifiuta di fare un pisolino durante il giorno, per paura di non dormire la notte. Le persone con disturbi del sonno potrebbero voler modellarsi sui gatti, che possono dormire ovunque. Oltre a ottenere più di sette ore, possono farlo in ogni occasione e in qualsiasi posto.

Rispondi