Come segnalato da The Evening Standard , Luke Carvill un disegnatore grafico di Birmingham ha passato centinaia di ore a ridisegnare la mappa della cartina di Londra.

La mappa originale fu fatta da Harry Beck ed è in uso da decenni. Le linee vanno e vengono ma la mappa resiste.

Indubbiamente Harry Beck ebbe un’idea geniale ed è ancora considerata una specie di capolavoro nel mondo dei disegnatori grafici.

Se dobbiamo dirla tutta però ora con tutte le linee nuove e altre linee in arrivo la mappa tradizionale sta diventando troppo piena e confonde chi non la usa regolarmente.

Per questo motivo Luke Carvill ha cercato di creare qualcosa di più facile da decifrare anche per i turisti o i nuovi londinesi. Ha cercato infatti di mettere in evidenza il centro di Londra, incorniciato dalla Overground.

È interessante vedere come ancora la metropolitana di Londra affascina e attrae persone creative, solo pochi giorni fa infatti abbiamo pubblicato le illustrazioni delle più belle stazioni della metropolitana di Londra.

In ogni caso, potete dare un’occhiata voi stessi alla nuova cartina che ovviamente non è per ora ufficiale. Che ne pensate vi piace e dovrebbe essere usata?

Altre notizie

Kith Treats arriva a Selfridges (roba da Instagram!)

Kith Treats apre il suo primo negozio fuori dagli Stati Uniti e l’onore va proprio a Londra. Per chi non lo sapesse Kith è una brand di New York che si occupa principalmente di articoli di abbigliamento e moda ma si è estesa a fare i gelati con i cereali. Infatti il fondatore di Kith, […]

0 comments

Conosci St John’s Lodge Gardens a Regent’s Park?

Tutti conoscono il Regent’s Park di Londra ma non tutti l’hanno esplorato abbastanza da conoscere i St John’s Lodge Gardens che si trovano nella parte est del parco. Anche se ci siete passati non sempre sarete a conoscenza delle origini di questi bei giardini. Foto: © Copyright Sheila Madhvani and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Robert Weir Schultz […]

0 comments

La Sicilia torna Londra a maggio

Da 5 anni si celebra la sicilianità in tutti i suoi (belli e buoni) aspetti con un market pop-up a Londra conosciuta da tutti come la capitale internazionale degli street market. Mi ricordo la bella edizione del 2016 e ho sempre voglia di arancini. Made in Sicily, che torna per la quinta volta a Londra […]

0 comments

 

Commenta