Come segnalato da The Evening Standard , Luke Carvill un disegnatore grafico di Birmingham ha passato centinaia di ore a ridisegnare la mappa della cartina di Londra.

La mappa originale fu fatta da Harry Beck ed è in uso da decenni. Le linee vanno e vengono ma la mappa resiste.

Indubbiamente Harry Beck ebbe un’idea geniale ed è ancora considerata una specie di capolavoro nel mondo dei disegnatori grafici.

Se dobbiamo dirla tutta però ora con tutte le linee nuove e altre linee in arrivo la mappa tradizionale sta diventando troppo piena e confonde chi non la usa regolarmente.

Per questo motivo Luke Carvill ha cercato di creare qualcosa di più facile da decifrare anche per i turisti o i nuovi londinesi. Ha cercato infatti di mettere in evidenza il centro di Londra, incorniciato dalla Overground.

È interessante vedere come ancora la metropolitana di Londra affascina e attrae persone creative, solo pochi giorni fa infatti abbiamo pubblicato le illustrazioni delle più belle stazioni della metropolitana di Londra.

In ogni caso, potete dare un’occhiata voi stessi alla nuova cartina che ovviamente non è per ora ufficiale. Che ne pensate vi piace e dovrebbe essere usata?

Altre notizie

Visita a Leicester; storia, cosa vedere e come arrivarci

Vale la pena fare una visita a Leicester una delle tante città di origini romane in Inghilterra. Come abbiamo detto altre volte, -chester -cester o -caster nel nome di città tradiscono il fatto che qui si trovava un castrum ovvero un forte romano. Dopo i Romani arrivarono i vichinghi ma Leicester divenne prospera con il […]

0 comments
Big Painting Job !

Domande lavoro; che fare se laureati in giurisprudenza o imbianchini?

Rispondiamo qui alle domande che ci avete inviato sul lavoro. “ho 30 anni, e dal 2015 sono laureato in giurisprudenza. Fatto il periodo di praticantato, ho già sostenuto l’esame di stato due volte ( sono in attesa dell’esito), ho partecipato a diversi concorsi per laureati, andandoci sempre vicino ma non riuscendo mai. Da qualche mese […]

0 comments

Caldo a Londra, arrivata davvero la primavera in anticipo?

Non solo le temperature di Londra sono state le più calde d’Europa in questi giorni ma tutta la Gran Bretagna ha una primavera anticipata. I prati sono pieni di margherite, gli alberi hanno boccioli, le campanule già sono in fiore e si vedono insetti in giro che di solito non appaiono prima di aprile. Può […]

0 comments

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.