Ultime Notizie

Che ne pensate di questa nuova mappa della metropolitana di Londra?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Ti piacerebbe se Buckingham Palace diventasse un museo_

Come segnalato da The Evening Standard , Luke Carvill un disegnatore grafico di Birmingham ha passato centinaia di ore a ridisegnare la mappa della cartina di Londra.

La mappa originale fu fatta da Harry Beck ed è in uso da decenni. Le linee vanno e vengono ma la mappa resiste.

Indubbiamente Harry Beck ebbe un’idea geniale ed è ancora considerata una specie di capolavoro nel mondo dei disegnatori grafici.

Se dobbiamo dirla tutta però ora con tutte le linee nuove e altre linee in arrivo la mappa tradizionale sta diventando troppo piena e confonde chi non la usa regolarmente.

Per questo motivo Luke Carvill ha cercato di creare qualcosa di più facile da decifrare anche per i turisti o i nuovi londinesi. Ha cercato infatti di mettere in evidenza il centro di Londra, incorniciato dalla Overground.

È interessante vedere come ancora la metropolitana di Londra affascina e attrae persone creative, solo pochi giorni fa infatti abbiamo pubblicato le illustrazioni delle più belle stazioni della metropolitana di Londra.

In ogni caso, potete dare un’occhiata voi stessi alla nuova cartina che ovviamente non è per ora ufficiale. Che ne pensate vi piace e dovrebbe essere usata?

Altre notizie

[su_posts posts_per_page=”3″ tax_term=”25338″ order=”desc” orderby=”rand”]

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

LondraNews
I prodotti che stanno diventando difficili da trovare nel Regno Unito
TLL News
Londra, il ministro dei trasporti afferma che la Brexit migliora la carenza del personale
LondraNews
Amsterdam supera nuovamente Londra come capitale della finanza europea
fabbriche nel Regno Unito
Fabbriche nel Regno Unito potrebbero chiudere causa costi energetici
LondraNews (44)
Londra, gli ambientalisti di Extinction Rebellion progettano protesta infinita
Torna su