Come molti di voi sapranno non è tanto la laurea che conta, infatti tanti graduate programmes britannici accettano laureati con qualsiasi laurea. Conta il fatto che si è avuta la determinazione e disciplina di studiare diversi anni e di raggiungere gli obiettivi prefissi.

Inoltre un laureato dovrebbe possedere diverse caratteristiche che possono interessare un datore di lavoro. Indubbiamente non tutti i laureati le possiedono ed è quindi fondamentale far capire nel CV e nella cover letter di essere in possesso di tali caratteristiche. Cercate di mettere esempi per ogni caratteristica che affermate di possedere.

Per esempio:

  • essere in grado di pensiero concettuale e analitico, trovare soluzioni creative e rendere semplice quello che a prima vista sembra difficile

  • essere in grado di capire come funziona un’ azienda e come aumentare il profitto (questo vale per praticamente qualsiasi ruolo)

  • essere in grado non solo di comunicare, ma di convincere le persone, di poter vendere idee e concetti con facilità

  • essere in grado di lavorare con altri, capaci di prendere il comando quando serve, ma anche in grado di collaborare con altri in maniera positiva

  • essere in grado di dare precedenza ai risultati, mostrare con esempi di essere persone motivate a cercare di raggiungere il massimo in un progetto

  • essere in grado di rispettare scadenze

  • essere in grado di gestire il proprio tempo in maniera efficace ed intelligente

  • essere in possesso di intelligenza emotiva e avere skills a trattare con le persone anche in situazioni difficili o complesse

  • essere in grado di fare ricerca, cercare informazione aggiornata e valutare i pro e contro di qualsiasi cosa prima di fare qualcosa

Offerte di lavoro a Cambridge per italiani

Come laureati dovreste essere in grado di comunicare benissimo sia oralmente che per iscritto. Molti italiani sono svantaggiati per via della lingua, un laureato europeo dovrebbe almeno arrivare con un livello avanzato in inglese scritto. L’orale si migliora rapidamente quando si hanno ottime basi scritte.

Purtroppo per passare da un inglese scolastico a un livello scritto avanzato non bastano pochi mesi e il rischio è che un laureato che deve passare un paio di anni per migliorare l’inglese, senza fare esperienze importanti per la propria carriera, potrebbe non riuscire più a mettersi in pista. Questo purtroppo è un problema di molti laureati italiani come potete vedere dalle testimonianze che ci inviano.

Come abbiamo detto tante volte,  come fate il CV già dimostra se possedete o no certe caratteristiche che dichiarate di avere. Non potete dire di essere bravi a convincere le persone se il vostro CV non convince. Non potete dire di essere bravi a fare ricerca se usate il CV Europass. Bastano tre minuti di ricerca su Google per capire che il CV in formato Europass non si usa e non deve essere usato in UK.