chelmorton derbyshire

Chelmorton nel Derbyshire, un paese rimasto fermo nel tempo

La geografia di Chelmorton nel Derbyshire è molto speciale. L’unica strada del paese corre verso nord per mezzo miglio fino a scontrarsi con la formidabile barriera di Chelmorton Low, una ripida collina che sale a 500 metri di altitudine.

Il Derbyshire Dales si trova nel distretto di Derbyshire Dales e le città più vicine sono Buxton a nord-ovest e Bakewell a est che si trova a meno di 10 km di distanza. Il nome Chelmorton deriva dall’inglese antico e probabilmente significa “collina di Ceolmaer”.

Questo “paese di montagna” è il secondo paese più alto della contea, con la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista che si trova a 400 metri sul livello del mare. La disposizione del villaggio è invariata dall’epoca sassone.

© Copyright Jonathan Billinger and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La chiesa parrocchiale scende in direzione sud-ovest dal bivio di Flagg Lane fino alla piazza del paese.

Sono ancora visibili i resti delle strette strisce di terreno che in epoca medioevale erano assegnate a ciascun casolare. Queste strisce di terra si estendono dal retro dei cottage su entrambi i lati della strada e ci sono anche una serie di strisce di terra parallele.

Risalenti al medioevo, appezzamenti lunghi e stretti erano racchiusi da mura di pietra calcarea erette da contadini ansiosi di definire e proteggere i propri appezzamenti di terreno nel 1600.

C’è un maestoso edificio palladiano, noto senza pretese come Town End Farmhouse, ai piedi della strada del villaggio.

Fu costruito nel 1634 da Isaiah Buxton, ma passò nelle mani dei Marsden nel 1715, quando Ellinor Buxton sposò Richard Marsden.

Gli edifici che costeggiano la strada variano per stile ed età, ma condividono un rivestimento comune in pietra, che si fonde perfettamente con il paesaggio calcareo circostante del White Peak.

Rispondi

Torna su