Chinatown Londra: come la pedonalizzazione sta cambiando questo quartiere

chinatown-londra

Il coloratissimo quartiere di Chinatown a Londra si é ripopolato inaspettatamente. é dal mese di luglio, dopo il lockdown, che Chinatown e Soho registrano un alto tasso di clientela (alto tasso rispetto ad altre aree della città). Purtroppo Londra é vuota e si sente la mancanza del turismo. Tante attività, soprattutto nella ristorazione, hanno dichiarato banca rotta; altre stanno facendo tagli al personale.

Chinatown e Soho stanno registrando un cambiamento in positivo grazie soprattutto alla pedonalizzazione. Quasi tutti i locali hanno inserito esternamente i tavolini al fine di attrarre maggiormente la clientela. Strade londinesi come Greek Street, Dean Street e Frith Street sono state letteralmente invase da tavoli e clienti fin dalle prime settimane di luglio. Sembra proprio che il progetto di pedonalizzare l’intera area di Soho sia promettente. C’é da considerare però il fattore meteo. Per quanto l’estate sia piacevole a Londra, il tempo é sempre incerto .Ciò potrebbe far crollare i piani a settembre, assieme ad un nuovo ipotetico lockdown da non sottovalutare.

fotografia di Valentina Ciani

leggi anche: centro di Londra ancora vuoto

possibile nuovo lockdown a Londra

rapporto

Scritto da Valentina Ciani

Laureata in Arti Visive mi interesso di arte contemporanea, fotografia, scrittura e viaggi. Amo il lato ironico della vita, venero il mio gatto e divoro frutta esotica. Desidero trasformare il viaggio nella mia prima priorità.

Oltre mezzo milione di aziende a rischio nel Regno Unito

fiume tyburn

Scopri il misterioso fiume Tyburn di Londra