Cibo a Londra; foto di street food, pranzi e cene

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Molti italiani hanno ancora pensano che il cibo a Londra sia sempre monotono e scadente. Infatti, non pochi ci hanno chiesto se devono farsi spedire gli spaghetti o altri prodotti italiani dalla mamma.

La realtà come ben sappiamo è ben diversa, non solo si trovano facilmente tanti prodotti italiani ma trovate cibo da tutto il mondo.

Alcuni diranno che non trovano la mozzarella fresca di giornata, le arance appena raccolte o la ricotta artigianale dal fattore, ma queste non si trovano facilmente nemmeno a Milano. Anche in Italia la disponibilità di certi cibi, specialmente se freschi, non è omogenea.

Ma se venite a Londra, non veniteci con l’idea di mangiare prodotti italiani freschi di vostra scelta ma di usare il soggiorno a Londra per scoprire cibi, ingredienti e piatti che non conoscevate.

 

Facciamo un breve viaggio fotografico di cibo a Londra

https://www.instagram.com/p/BsffvKPHHXk/

https://www.instagram.com/p/BsfYFp8HSgA/

 

Altri articoli sul cibo a Londra

[su_posts posts_per_page=”5″ tax_term=”2295″ order=”desc” orderby=”rand”]

Londra

Ultimo aggiornamento 2022-01-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Japan Centre di Leicester Square

Fondata nel 1976, la food hall del Japan Centre è un’istituzione molto amata situata nel centro di Londra, qui potete trovare tutti i prodotti alimentari giapponesi che volete, Ci sono ben 3000 prodotti nello store grande di Leicester Square, altrimenti ci sono le filiali, più piccoli . Troverete anche sushi appena fatto, noodles, curry e

Biglietti per i concerti di Harry Styles

I concerti che molti attendono da tempo, visto che erano stati posticipati a causa della pandemia. Ce ne sono due in Italia uno a Torino e uno a Casalecchio di Reno, i biglietti si trovano qui. Nel Regno Unito invece i biglietti saranno in vendita dal 28 gennaio e saranno a giugno. Saranno solo tre

Il ponte di Westminster (Westminster Bridge) a Londra

Westminster Bridge o ponte di Westminster è un ponte pedonale e stradale sul fiume Tamigi a Londra, che collega Westminster sul lato ovest e Lambeth sul lato est. O per dirlo in modo turistico collega il Big Ben con il London Eye. Con le Houses of Parliament è una delle immagini più famose del Regno

Petersham Nurseries, il posto magico della famiglia Boglione

Oltre agli italiani di successo che conoscono tutti, ci sono tanti italiani o persone di origini italiane che hanno creato o gestiscono progetti prestigiosi. Si, sappiamo che il direttore della National Gallery è mezzo italiano (mamma polacca britannica e papà italiano), ma ci sono anche tanti altri progetti che hanno fatto notizia e che sono

Febbraio a Londra 2022, cosa fare?

Ufficialmente la pandemia è finita a Londra, ci dicono che è diventata una malattia endemica e ci dobbiamo comportare come se fosse un’influenza. Di conseguenza vengono eliminati tutti gli obblighi, incluso quello d’isolarsi se malati di COVID, e la vita può tornare normale. Cosa succederà in futuro non lo sa ancora nessuno. Febbraio è spesso

Importante mostra sul surrealismo alla Tate Modern di Londra

La mostra della Tate Modern che inizia il 24 febbraio si intitola Surrealism beyond Borders e come dice il nome si concentra sul movimento surrealista al di fuori dell’Europa. Le mostre sul surrealismo si concentrano spesso sulle origini del surrealismo e sui suoi sviluppi sempre nel continente Europeo. Questa nuova retrospettiva alla Tate Modern amplia

Rispondi

Torna su