Colnbrook, posto strano vicino a Londra, famoso per le mele e il letto assassino nel pub

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Colnbrook è piuttosto trascurato, villaggio del vecchio mondo spremuto tra la M25 e la M4, subito dopo all’aeroporto di Heathrow e attaccato a Slough. Ha una storia lunghissima essendo stato elencato nel Doomsday Book nel 1100. Il Colnbrook Immigrazione Centro di Rimozione non ha una buona fama si trova appena fuori questo paese, accanto all’aeroporto di Heathrow. Qui rinchiudono i clandestini in attesa di essere rimpatriati. 

Colnbrook è anche famosa per essere il posto dove è stata creata la prima mela cox orange, ritenuta essere la miglior mela da mangiare fresca. 

A Colnbrook si trova anche The Ostrich il terzo pub più vecchio in Inghilterra che risale al 1106. Qui il re Giovanni si fermò prima di andare a firmare la Magna Carta e anche la regina Elisabetta I si fermò a dormire. 

La cosa più straordinaria però è che c’era anche un certo Thomas Jarman che era il padrone del pub nel 1700 progettò un letto inchiodato ad una botola sopra la cucina. Quando l’ospite dormiva il letto si ribaltava e finiva in un pentolone di acqua bollente in cucina.  Jarman e la moglie vendevano gli oggetti e il cavallo dell’ospite e buttavano il suo corpo nel fiume. Sembra che 60 ospiti abbiano fatto questa brutta fine, ma Jarman alla fine fu scoperto. Ora potete ancora vedere il letto diabolico nel pub The Ostrich. Si dice che il pub sia ancora infestato dai fantasmi delle persone uccise. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: