Lavoro da Pizza Hut a Londra o Gran Bretagna; come cercarlo

Vale la pena cercare lavoro da Pizza Hut?

Pizza Hut ha oltre 700 stores in tutto il Regno Unito ed è un altro posto da tenere in considerazione quando si cerca lavoro, se non avete altri piani.

Come sempre in questi casi Pizza Hut ha una varietà di posti di lavoro nei loro uffici e non solo a vendere pizza. Per lavoro di tipo amministrativo potete fare domanda direttamente dal loro sito.

Il lavoro negli store oltre ai ruoli manageriali varia da team member  che può essere un cameriere o un assistente di cucina a chi consegna la pizza a domicilio.

Molti Pizza Hut hanno il ristorante vero e proprio mentre altri fanno solo un servizio di consegna pizza a domicilio e non richiedono camerieri.

Per fare domanda per un lavoro da Pizza Hut  vai qui e scegli i ristoranti vicino a te e fai direttamente domanda.

Qui trovi la pagina per fare domanda da Team Member.  Recentemente Pizza Hut ha cominciato a mettere online anche posti di lavoro per camerieri e autisti per le consegne.

25 modi interessanti e gratuiti per migliorare l’inglese

Alcuni stores mettono il cartello fuori se hanno bisogno di personale e in quel caso potete entrare e chiedere un application form e la maggioranza dei candidati viene considerata dalle domande fatte sul loro sito.

Entrare a chiedere in uno store che non ha cartello fuori molto spesso non funziona, al massimo vi diranno di fare domanda sul sito.

Quando compilate la vostra application form online al termine vi verrà comunicato immediatamente se siete stati scartati.

Se la vostra application viene accettata verrete contattati nelle settimane successive, non aspettatevi una telefonata il giorno dopo possono anche chiamarvi dopo oltre un mese ma generalmente vi chiameranno.

Inglese per lavorare nel turismo e ospitalità

Come funziona il colloquio per avere un lavoro da Pizza Hut?

Il colloquio per un lavoro da Pizza Hut normalmente dura 20/30 minuti e consiste delle solite domande ‘dove ti vedi tra 5 anni’ ‘come descriveresti un buon customer service’ ‘dai un esempio di buon customer service’ ‘come ti trovi a lavorare con gli altri’.

Quando aprono un nuovo store potreste trovarvi a dover fare un colloquio di gruppo ma questo non è la norma. La paga da Pizza Hut è la paga minima per un team member, l’ambiente dipende molto dal manager, alcuni ristoranti hanno una bella atmosfera mentre altri no.

Altri articoli sul lavoro

Quali sono i lati negativi del tuo lavoro?

Tanti italiani sono semplicemente contenti di venire a Londra a fare un lavoro qualsiasi,   solo il fatto di avere un lavoro giustifica il loro trasferimento a Londra. Altri sono un po’ più selettivi e non vogliono un lavoro qualsiasi, ma sperano almeno di trovare qualcosa di soddisfacente. Vediamo quali sono gli aspetti negativi del lavoro di diversi italiani che hanno inviato la loro testimonianza. “Non ne esistono, sono felice di lavorare in questo settore” “i licenziamenti improvvisi, basta calare un momentino per problemi familiari o malattia e sono spietati” “Faccio anche 12 o 13 ore al giorno e sono […]

0 comments

CV di una persona che vuole lavorare in un negozio

Parliamo oggi di un CV che un lettore ci ha inviato. Se anche voi volete ricevere una consulenza simile potete leggere qui. Premesso che per lavorare in tanti negozi che appartengono a catene non occorre un CV, ma bisogna invece compilare un application form al negozio o ora sempre più spesso online, è però necessario avere un CV mirato per chi ancora lo desidera. Ovviamente ci sono ancora negozi che guardano poco al CV, ma in genere pagano anche poco, meglio fate il CV e più probabilità avete di essere invitati a un colloquio per qualche negozio che offre condizioni lavorative migliori. […]

0 comments

Dove si trova lavoro ora a Londra e Regno Unito?

Nonostante tutto ci sono ancora tanti lettori che ci chiedono che lavoro possono trovare a Londra o nel Regno Unito ora e nei prossimi mesi.  Con il fatto che dal 1 gennaio non potranno più trasferirsi, molti avevano pianificato di trasferirsi per sempre quest’anno. Ma il coronavirus ha rovinato tutti i piani. I settori più colpiti e quindi che cercano meno personale, anzi lo licenziano sono quelli molto gettonati dagli italiani che arrivano qui: ristorazione, ospitalità, eventi, vendita al dettaglio e turismo. Se contavate di trovare lavoro in questi campi non sperateci troppo,  se non siete cuochi con grande esperienza. […]

0 comments
admin
Autore per pagine generiche e di informazione

Commenta

You may also like

More in Lavoro