Come l’organismo umano cresce in continuazione

Il corpo umano inizia come una singola cellula, che alla nascita si moltiplica in settantotto organi diversi. Continua a crescere durante un lungo periodo dell’infanzia e dell’adolescenza, dopodiché cessano i segni esterni di crescita. Solo capelli e unghie continuano a crescere esternamente fino alla vecchiaia.

L’abbassamento delle orecchie e del naso, che può farli sembrare più lunghi, è causato dall’effetto della gravità sulla cartilagine, non dalla crescita. Internamente continua ad esserci una crescita invisibile, che mantiene vivo il corpo umano. La lente dell’occhio è l’unica parte del corpo che è impostata per la vita. (A meno che non venga sostituito artificialmente in un’operazione di cataratta) Altrimenti, c’è una rigenerazione costante, eseguita senza il dramma visto in Dr Who! Ciò è dovuto alla presenza di cellule staminali, che sono in grado di dividersi e moltiplicarsi, per reintegrare l’organismo con globuli, cellule cerebrali, muscolo cardiaco e cellule ossee.

Altre cellule non hanno questa capacità. Lo strato esterno della pelle viene sostituito ogni mese. Il rivestimento dei polmoni viene sostituito ogni due settimane, il rivestimento dello stomaco ogni due o nove giorni e il fegato viene sostituito ogni anno. Ci vuole un po’ più di tempo per far crescere un nuovo scheletro! Le ossa vengono scomposte e sostituite ogni dodici anni. Si pensa che le cellule staminali abbiano una vita massima di centoventi anni, fino a quando non cessano di poter svolgere la funzione di rinnovamento, tanto che il corpo umano non può più sostenere la vita.

Nonostante i progressi della medicina, l’aspettativa di vita umana attualmente è ben al di sotto dei centoventi anni. Tuttavia, l’attività delle cellule staminali fornisce al corpo umano almeno la possibilità di longevità. Sono in corso ricerche sul loro uso nei trapianti di organi, in cui un cuore che utilizza le cellule del corpo umano sarebbe accettato dal paziente, senza la necessità di farmaci anti-rigetto. Potenzialmente esiste la possibilità di un’ulteriore estensione della durata della vita umana.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Ultimo aggiornamento 2023-01-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi