Qui vi spieghiamo come fare domanda di lavoro da Caffe Nero se cercate un lavoro a Londra o nel Regno Unito, dovreste prima di tutto leggere questo articolo.

Se vi trovate a Londra e volete lavorare da Caffe Nero dovete visitare il loro sito del recruitment,  trovare un lavoro vicino a voi, seguire le istruzioni e fare domanda. Potete anche recarvi al loro recruitment centre al Covent Garden dal lunedi al venerdi dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.

In qualsiasi caso indicate in che zona di Londra volete lavorare o mettete la stazione più vicina a dove abitate.

Fuori Londra potete fare domanda sul sito e in certi casi anche chiedere direttamente agli store, ma non lasciate il CV alla prima persona che vedete.

Chiedete di parlare  con il supervisor o il manager e lasciate un CV fatto apposta indirizzato al manager del Caffè Nero di X con un profilo che spiega come mai volete lavorare per loro.  A Londra invece il recruitment è centralizzato e quindi quasi sempre vi diranno di seguire la procedura.

Se aprono un nuovo store quasi sicuramente faranno un colloquio di gruppo altrimenti è probabile che avrete un breve colloquio individuale.

Le domande che chiedono sono del tipo perché vuoi lavorare per Caffè Nero,  che esperienza hai di lavoro di gruppo, perchè credi sia importante dare un ottimo servizio.

Generalmente preferiscono persone che rimangono almeno sei mesi, non è il lavoro per voi,  se vuoi lavorare a Londra un paio di mesi.

Si trova facilmente un lavoro da Caffe Nero?

Di solito il primo passo è diventare un Trainee Barista e inizialmente vi faranno pulire molto i tavoli e i pavimenti.

Caffè Nero è un altra società che si vanta di avere molta promozione interna e quasi tutti cominciano a fare il Trainee Barista per poi passare ad altri ruoli, se capaci.

Indubbiamente non sono rari i casi di persone che sono diventati manager nel giro di un anno o due. La paga all’inizio è minimum wage e quindi avrete anche diritto a tax credits se fate almeno 30 ore.

Gli straordinari non programmati non vengono pagati e non danno una paga maggiore per le feste. Non ci sono nemmeno  sconti per il personale, ma quando uno lavora ha diritto a mangiare un panino, se lavora più di sei ore, e bere caffè.

Il lavoro da Caffè Nero è facile da trovare

Chi ha lavorato per Caffè Nero dirà sempre che è un lavoro molto pesante, tutti i baristi sono incoraggiati a servire almeno due clienti alla volta e quando non c’è molto da fare devono pulire.

Ma in compenso è abbastanza facile trovare lavoro da Caffe Nero e si tratta di un punto di partenza per molti, mentre studiano o cercano altro.

Certi stores sono sempre pieni e i baristi non si fermano mai. L’atmosfera dipende molto dal manager e personale di uno store quindi le esperienze possono essere molto diverse tra loro.

Nella nostra banca dati delle offerte di lavoro che puoi consultare gratuitamente abbiamo tante offerte di lavoro e segnaliamo anche lavoro da Caffe Nero e altri posti che cercano baristi e come fare domanda di lavoro direttamente.

Qui sotto potete vedere le ultime offerte di lavoro per barista a Londra e nel Regno Unito.

Altri articoli sul lavoro

Brexit: informazione sul settled status per gli europei (IMPORTANTE)

Dal 21 gennaio gli italiani possono cominciare a fare domanda per il famoso settled status per poter rimanere nel Regno Unito dopo il 31 dicembre 2020.  Ufficialmente il settled status inizia dal 30 marzo ma il periodo di prova viene aperto a tutti coloro in possesso di un passaporto valido dal 21 gennaio. Chi ha […]

0 comments

Brexit e gli italiani, che succede ora?

Come sapete il famoso accordo “Withdrawal Agreement” di Theresa May non è passato alla House of Commons. Quindi in questo momento, il Regno Unito è sulla traiettoria di un’uscita dalla UE senza nessun trattato. La cosa che interessa particolarmente gli europei è che nel trattato c’era anche la parte che proteggeva almeno parte dei diritti dei cittadini europei […]

0 comments

La differenza tra barista e barman in inglese

Molti confondono i due termini in inglese che hanno due significati diversi. Il barman o meglio ancora bartender  lavora nei pubs o nei bar di ristoranti o alberghi serve  alcolici e prepara cocktail.   Il barista lavora nei coffee shops di varie catene come Starbucks, Caffè Nero, Costa Coffee. e prepara e serve caffé espresso […]

0 comments
trovare lavoro nel Regno Unito

Come e dove trovare lavoro nel Regno Unito – gennaio 2019

Molti vogliono sapere in che parti del Regno Unito ancora si trova lavoro e analizziamo la situazione zona per zona basandoci sulle cifre ufficiali del ONS, l’istituto nazionale delle statistiche. Posso trovare lavoro nel Regno Unito? Per lavoro intendiamo generalmente non lavoro particolarmente specializzato, per il lavoro specializzato con esperienza infatti, se richiesto, troverete lavoro […]

0 comments

Brexit; che effetto ha sulla tua vita? (SONDAGGIO)

Molti italiani che ci contattano e che vogliono trasferirsi sono ancora ignari degli effetti della Brexit sul loro potenziale trasferimento, con alcuni che nemmeno sono a conoscenza della Brexit e altri che pensano che sia una questione politica astratta che non ha niente a che fare con gli italiani che vogliono andare a vivere in […]

0 comments
lavoro a londra per italiani

Lavoro a Londra per italiani per il 2019: le offerte del giorno

State cercando offerte di lavoro a Londra per italiani ? Allora siete capitati proprio al posto giusto, da nessun’altra parte troverete tutti questi contatti di lavoro preparati apposta per voi. Abbiamo preparato per voi una banca dati di offerte di lavoro a Londra e nel Regno Unito, particolarmente adatte agli italiani. Sono tutti contatti di […]

0 comments
lavoro in ristoranti italiani a londra

Lavoro in ristoranti italiani a Londra 2019; offerte e contatti

Volete lavorare in ristoranti italiani a Londra? Stiamo raccogliendo molti contatti diretti per fare domanda di lavoro in ristoranti italiani a Londra e nel resto del Regno Unito. Generalmente non consigliamo di lavorare in ristoranti italiani  per diversi motivi. Il primo è che nei ristoranti italiani tradizionali non si parla inglese. Quindi se uno vuole venire per […]

0 comments

Sappiamo perchè molti di voi non trovano lavoro

Si, dopo aver visto centinaia e centinaia di CV di italiani (normalmente ancora in Italia o da poco in UK) sappiamo perchè molti di voi non ricevono risposte. Molti di questi errori sono stati elencati anche nell’articolo 15 errori che fanno gli italiani quando inviano il CV per email e comunque ne abbiamo parlato fino alla noia […]

0 comments
health visitor

Come diventare un health visitor

Un health visitor è un infermiere (usiamo il termine neutro, ma sono prevalentemente donne) che visita una famiglia dopo la nascita di un bambino. Generalmente sono a contatto con le ostetiche e sono quindi a conoscenza di tutti i nuovi bebè in una data zona. Le visite servono a dare un’occhiata al neonato, vedere quanto […]

0 comments

Che cosa sono e come funzionano i Jobcentres?

Spesso qualcuno ci chiede informazioni sui Jobcentres, abbiamo notato che molti hanno delle idee sbagliate sui Jobcentre o fanno confusione. Vorremmo chiarire la cosa una volta per tutte. Foto: © Copyright Basher Eyre and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Prima di tutto si scrive jobcentre e non Jobcenter,  anche questi particolari contano quando […]

3 comments