“Con la Brexit alle porte gli Italiani non li vogliono nemmeno vedere”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Giugno 2014

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Truffato ; case raccapricianti costose e sporche. Per ora mi accontento in una casa condivisa in 8

Come hai cercato lavoro?
Internet

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

5 mesi.

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?
Addetto vendite…ora stagista gratis di giorno. Di notte magazziniere x pagarmi l affitto

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Geometra in Italia

Foto: © Copyright Ben Gamble and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Piu che buono

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Brutta. Se non hai degli amici sei sempre solo. Da fuori lEldorado. Poi arrivi e ti accorgi del terribile stile di vita, stipendi al minimo e troppo sopravvalutata Inghilterra.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Assolutamente NO. Poi con la Brexit alle porte gli Italiani non li vogliono nemmeno vedere. In vacanza x una settimana sì. Meglio puntare su altri paesi Europei..

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Mettete da parte una mareadi soldi se volete sopravvivere…la metro ad es costa 160 pound al mese in Italia ci fai la spesa x 2. Io me ne vado in Australia a Settembre basta pioggia e cibo che si ammuffisce in 2 giorni. W gli Italiani

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
OffertaBestseller No. 2 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
OffertaBestseller No. 3 Oxford Essential Italian Dictionary: Italian-English - English-Italian [Lingua inglese]

Ultimo aggiornamento 2021-12-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Che fanno gli italiani a Londra o nel Regno Unito?
I pro e contro di un trasferimento a Londra secondo Eric
Luana racconta la sua esperienza di manager di ristorante a Londra
Antonella lascia Londra con amarezza e il cuore un po' infranto
- Unknow (28)
Daria scrive che la fortuna bacia le persone di ingegno a Londra
Franco in Inghilterra da 12 anni racconta la reazione al coronavirus
Sei preoccupato della possibilità di un Brexit senza accordo?
La fine dell'illusione della meritocrazia di Londra
Brexit e gli italiani in UK: le ultimissime
Esperienze di italiani che lavorano come designer nel Regno Unito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: