“Con un po’ di buona volontà, non si può fallire a Londra”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

Agosto 2013

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

Quasi sempre con spareroom, mai nessun problema

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come hai cercato lavoro?
Agenzie, siti come Jobsite e Monster e Linkedin

 Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

south kensingtonPochissimo 3 settimane
  [irp]

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?
Uno stage in italia e una laurea in sociologia

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

Parlato discreto e scritto quasi perfetto

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

Customer service in italiano e ora sono nelle risorse umane

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Molto bella, sia per me che per il mio fidanzato, entrambi abbiamo trovato ottime soddisfazioni dal punto di vista professionale. La meritocrazia ci ha premiato.

Foto: © Copyright Pam Brophy and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?
Sempre a tutti, secondo me Londra è il posto migliore per le persone ambiziose e che sanno di essere capaci. Con un po’ di buona volontà, non si può fallire a Londra, ci sono veramente opportunità a Londra

 Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?
Venite con un mestiere e tanta ambizione, niente umiltà, qua bisogna essere molto sicuri di sè e  sicuri di poter competere con gli altri.  Se siete timidi, insicuri e umili, Londra non è per voi fin quando non imparerete a metterci grinta, tanta grinta  [irp]

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

[wwm_survey id=”44193″]

 

close

🕶 Rilassati!

Iscriviti per ricevere le nostre ultime notizie direttamente nella tua casella di posta.

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
Scopri di più nella nostra Informativa sulla privacy.

Commenta

“Con un po’ di buona volontà, non si può fallire a Londra”

“ho imparato subito che la meritocrazia esistera’ anche ma e’ difficile mettere il primo piede dentro la porta”
"ho imparato subito che la meritocrazia esistera' anche ma e' difficile mettere il primo piede dentro la porta"
pablo
"Abbiamo una casa immensa con giardino"
“Venite su ora solo se sapete benissimo l’inglese e avete competenze specifiche di alta specializzazione”
"Venite su ora solo se sapete benissimo l'inglese e avete competenze specifiche di alta specializzazione"
Eliana
Eliana scrive che molti italiani a Londra si piangono addosso
team
"Le possibilità di carriera e successo sono innumerevoli"
Youre-awesome-2-768x384 (1)
"Ora ho mille progetti e tutto sembra possibile a Londra"
“La cosa che apprezzo soprattutto e’ il senso di apertura e possibilita'”
"La cosa che apprezzo soprattutto e' il senso di apertura e possibilita'"
La mia esperienza con un’ agenzia a pagamento
La mia esperienza con un' agenzia a pagamento
"Sono contentissimo del mio lavoro"
“Un’esperienza che ti fa crescere”
"Un'esperienza che ti fa crescere"
Ultime reazioni
Torna su