Condividere una casa: la legge che dovete conoscere

Molti italiani ci contattano tutti i giorni per aver perso i soldi del deposito, non sapere come dare preavviso, essere minacciati da padroni di casa e altri motivi.
Per evitare le tantissime truffe a Londra cercate di partire conoscendo almeno le basi delle leggi che vi proteggono. Non date mai vaste somme di denaro senza avere un contratto valido e il deposito protetto.
Quando condividete una casa o un appartamento avrete uno di due tipi  di  contratti scritti o verbali. Da tenere presente se il padrone di casa non vi offre un contratto scritto vale quello verbale e avrete ugualmente gli stessi diritti.

Individual tenancy agreements

Tutti gli inquilini hanno un contratto separato per la propria stanza e l’uso delle aree comuni come cucina bagno e se esiste salotto.

I vantaggi sono che gli inquilini non sono responsabili delle azioni degli altri inquilini, per esempio se uno non paga l’affitto o se ne va, lo svantaggio è che il padrone di casa può affittare le camere vuote a chi desidera.

Spesso queste situazioni hanno le spese incluse. Inoltre non di rado gli inquilini non hanno uso del salotto che è stato trasformato in un’altra camera da letto.

Joint tenancy agreements

[amazon_link asins=’8820055627′ template=’ProductAd’ store=’londr-21′ marketplace=’IT’ link_id=’af927aa4-0cd1-11e7-8d2b-f966d156e5f8′]Un gruppo di inquilini firma un contratto comune. I vantaggi sono che nonostante si debbano pagare le spese di luce, telefono,  acqua e le tasse locali, ma non le riparazioni o manutenzione che sono sempre a carico del padrone di casa,  i costi complessivi sono spesso inferiori a quelli delle stanze con tutto incluso. Però la responsabilità è collettiva, quindi quando uno non paga l’affitto anche gli altri inquilini sono responsabili.

È importante quindi scegliersi un gruppo di persone affidabili.  Il vantaggio però è che se un inquilino se ne va gli altri possono scegliere chi vogliono come nuovo inquilino.

Siccome sono poi responsabili loro stessi se paga o no l’affitto,  il padrone di casa spesso non ha voce in capitolo. Il padrone di casa non può entrare senza aver dato preavviso e una ragione per farlo.

Foto: Kevin Rutherford [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons

Altri articoli sull’alloggio

Vinci una notte nel primo ‘hotel del formaggio’ a Londra

Non si tratta di un vero e proprio hotel ma solo una suite, ma se amate il formaggio è la stanza dei vostri sogni. Se questo non bastasse potrete anche dormire per una notte gratis. La stanza si chiama giustamente The Cheese Suite.  La Cheese Suite ha tutto sul tema del formaggio; dalla  carta da […] Leggi il Resto

0 comments

Dove trovare un appartamento a 2 stanze per meno di £1000

Secondo le ultime statistiche ci sono solo tre borough di Londra dove è ancora possibile trovare un appartamento a due stanze per meno di £1000 al mese. Questi affitti non includono utenze e council tax.   I tre borough sono Bexley, Barking & Dagenham e Havering. Sono anche lontani dal centro e quindi le spese di […] Leggi il Resto

0 comments
stanza nel centro di Londra

Stanza nel centro di Londra; come fare per trovarne una

Se cerchi una stanza nel centro di Londra e non vuoi usare agenzie costose e molto spesso anche dubbie, al link in fondo alla pagina puoi vedere le ultime 10 offerte del momento, se clicchi troverai altre centinaia di stanze. A Londra basta avere un pochino di iniziativa per riuscire a trovare una stanza passabile, non […] Leggi il Resto

0 comments

Ostello St Christopher’s Inn a London Bridge

Come sappiamo gli ostelli St Christopher’s sono abbastanza gettonati tra gli italiani. In genere riteniamo che sono un buon posto dove stare per chi viene in vacanza anche per le loro posizioni quasi centrali, ma molto meno per chi viene a cercare lavoro. Tendono infatti ad essere un po’ rumorosi cosa che non disturba il […] Leggi il Resto

0 comments

I tipi di alloggio a Londra che potete trovare

Ci sono diversi tipi di alloggio a Londra per chi non affitta una casa intera. I bedsit sono stanze in una proprietà in condivisione. La differenza tra bedsit e room è prettamente legale, ossia chi abita in un bedsit ha un contratto separato dal resto degli inquilini della casa. Cosa fare per problemi di sub-affitto […] Leggi il Resto

0 comments

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Visita il Leeds Castle nel Kent (gita di un giorno da Londra)

Fauna nel Regno Unito: il nibbio reale