parchi di londra (93)

Continua la confusione agli aeroporti nel Regno Unito

Come previsto gli aeroporti britannici sono nel caos completo e non solo, anche le linee aeree devono cancellare voli all’ultimo momento. EasyJet e British Airways cancellano decine di voli al giorno durante la settimana del Giubileo della Regina che è anche vacanza scolastica. Solo oggi British Airways ha cancellato 114 voli da Heathrow.

Le file per fare check in e passare la security sono spesso lunghissime e molte persone hanno perso il volo dopo aver fatto ore di fila.

Il motivo maggiore di questo caos è che durante la pandemia aeroporti e linee aeree hanno lasciato a casa molto personale. Una volta ritornati a volare, molto ex personale ha trovato lavoro in altri settori, una buona percentuale era anche cittadini UE che sono tornati a casa e ora non possono più ritornare. Quindi molti nel settore danno la colpa, almeno in parte, alla Brexit.

Il governo invece dice che la Brexit non ha nessuna colpa, la colpa è solo e soltanto degli aeroporti e linee aeree che non sanno programmare. Se devi partire da o per il Regno Unito, controlla il sito della tua linea aerea, molti si sono lamentati che EasyJet non sempre avverte i passeggeri che il loro volo è stato cancellato.

Rispondi

Torna su