contratti a zero ore

Molti italiani a Londra avranno incontrato i famosi contratti a zero ore.   Questo tipo di contratto paga solo per le ore lavorate e per le ore che siete sul lavoro ad aspettare ma non venite pagati per il tempo che passate ad aspettare una telefonata anche se questo vi impedisce di fare altre cose.

Ancora peggio alcuni di questi contratti vi impediscono di lavorare per altri, anche se non vi offrono lavoro e si aspettano che se chiamati correte subito a lavorare.

Secondo molte esperienze, rifiutare di andare a lavorare, anche con poco preavviso, significa spesso perdere la precedenza e non venire chiamati subito in futuro, a livello legale un lavoratore non dovrebbe essere obbligato ad accettare lavoro, ma non sempre le regole vengono rispettate, soprattutto in industrie che hanno molti lavoratori stranieri.

Quindi potete trovarvi nella situazione che non vi verrà garantito niente, ma voi dovete garantire completa disponibilità. Altri contratti a zero ore sono più flessibili e permettono al dipendente di scegliere quando lavorare.

I lavoratori a zero ore hanno comunque diritto alle ferie pagate, la cifra a cui si ha diritto sarà una media delle ore lavorate nelle ultime 13 settimane.

I contratti a zero ore sono aumentati notevolmente negli ultimi anni

Chiaramente se lavorate in un posto che ha molto lavoro avere un contratto  a 0 ore non fa molta differenza, ma dal momento che si trovano con meno lavoro non sono tenuti a farvi lavorare, questo succede per esempio nei cosidetti mesi lenti come gennaio e febbraio.

Cosa fare se non venite pagati nel Regno Unito

Contratti di questo tipo sono molto comuni nella ristorazione e vendita al dettaglio ma stanno prendendo piede anche in altri settori come callcentre, uffici e persino ospedali pubblici!

Oltre ai contratti a zero ore, ci sono contratti di 4, 6, 8 ore alla settimana, ovviamente avere zero ore garantite o solo 4 non fa molta differenza.

La stampa e i politici hanno discusso molto questa questione con molti che vorrebbero abolirli, si dice che oltre 5 milioni di persone nel  Regno Unito abbiano questo tipo di contratto.  Quelli a favore dicono invece che questi contratti rendono la forza lavoro più flessibile e quindi favoriscono l’economia.

Questo è  uno dei motivi che rendono importante venire a Londra con molti soldi, anche se riuscite a trovare un lavoro subito non avete la garanzia che lavorerete abbastanza ore tutte le settimane per pagare le spese necessarie.

I contratti a zero ore sono molto comuni tra gli immigrati appena arrivati. Avere dei risparmi in banca significa che anche se non lavorate per qualche settimana o fate solo pochissime ore avete abbastanza soldi per sopravvivere.