giornata della lingua inglese

Coronavirus a Londra; ecco la cartina con le zone peggiori ora

Bisogna prima di tutto precisare che nessuna zona di Londra è fuori controllo e non esiste il rischio di lockdown in nessuna parte a Londra.

Ma ci sono alcune zone che vedono una crescita maggiore e quindi cominciano a preoccupare. Questi sono Hounslow e Richmond Upon Thames .

Sono i borough dell’ovest e sud ovest di Londra che vedono il maggior aumento di casi, seguiti da parte dell’est di Londra come Waltham Forest e Newham.  I borough che vedono il minor aumento di casi sono Sutton e Islington.

Il centro di Londra si trova nella media, non particolarmente allarmante anche grazie al fatto che molti non sono ancora tornati a lavorare. L’unica zona un po’ centrale che preoccupa un po’ potrebbe essere Hackney.

Leggi anche:

Londra ad agosto 2020, cosa fare nella capitale(Si apre in una nuova scheda del browser)

Cartina con i casi a Londra nella settimana dal 8 al 14 agosto inclusi

1 commento su “Coronavirus a Londra; ecco la cartina con le zone peggiori ora”

Rispondi

Torna su