Coronavirus in crescita in molte zone di Londra (cartina)

I casi di coronavirus sono in crescita in praticamente tutti i borough di Londra. Due borough hanno i casi che superano i 200 per 100 mila abitanti e questi sono Ealing e Hammersmith & Fulham che sono anche adiacenti.

Non sappiamo se e quando Londra sarà messa nella categoria 3. I criteri per decidere quali zone dovrebbero essere in quali categorie non sono molto rigidi. Per esempio, Nottingham aveva oltre 700 casi per 100 mila abitanti ed era nella categoria 2. Scesi i casi a 400 e si è ritrovata nella categoria 3, ovvero ad alto rischio. 

Parte della decisione dipende dalla situazione degli ospedali locali, se i reparti di terapia intensiva sono pieni è possibile che la zona sia messa in una categoria maggiormente ristrettiva. 

Per il momento gli ospedali di Londra vedono parecchi casi di coronavirus ma sembra che ancora i reparti di terapia intensiva riescano a stare al passo. Per quanto, visto l’aumento veloce dei casi, non lo sappiamo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

prepararsi per il B2 First

Prepararsi al B2 First (FCE); i migliori libri ora

La crisi degli hotel a Londra e UK potrebbe durare 3 anni