Coronavirus: Londra fuori controllo, numero R0 a quasi 3

Gli ultimi dati dicono che la capitale britannica sta per essere fuori controllo per quanto riguarda il coronavirus. Il numero R0 della capitale infatti si trova ora a 2,86. Significa che per ogni persona con il virus quasi altre tre vengono contagiate. 

Il rapporto dell’Imperial College di Londra dice che il numero di persone infette si raddoppia ogni settimana nel Regno Unito e molti nuovi casi sono ora a Londra. 

Il governo non vuole fare un altro lockdown nazionale e ha creato una serie di lockdown locali parziali divisi in tre categorie. Secondo gli esperti però anche la categoria 3 non è severa abbastanza per ridurre i casi. Aumentano le pressioni al governo per fare un lockdown di 2 o 3 settimane. 

I morti crescono tutti i giorni ma quello che preoccupa è anche che in diverse zone gli ospedali si stanno riempiendo e i reparti di terapia intensiva non hanno posti.  Molti ospedali hanno cancellato tutte le operazioni e le analisi non necessarie. Questo significa che ancora una volta ci saranno morti causate da mancata prevenzione o di una diagnosi in tempo. 

Dominic Raab, ministro degli esteri ha insistito invece che i lockdown locali sono il modo migliore per evitare l’aumento dei contagi secondo gli scienziati. La maggioranza dei quali però sembra non essere molto d’accordo. 

Alcuni al governo ritengono però che l’Inghilterra non ha bisogno di fare lockdown come altri paesi, avendo le capacità di affrontare la pandemia in altri modi. I numeri non confermano questa teoria fino ad ora. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Olio essenziale di cumino dei prati, come usarlo e a cosa serve?

Come leggere la letteratura come un professore