Quali sono i transferable skills ricercati maggiormente dai datori di lavoro nel Regno Unito? Per transferable skills si intendono tutti quelli skills che possono essere usati in qualsiasi tipo di lavoro e non in un tipo solo di lavoro.

Esempi di trasferable skills: – saper lavorare sotto pressione – saper organizzarsi – saper comunicare bene a tutti i livelli

Soprattutto quando uno cerca lavoro e non ha molta esperienza essere in possesso di questi skills può essere la ragione per darvi lavoro più di qualsiasi laurea o pezzo di carta.  Se avete lavorato poco, questi skills potete averli acquisiti studiando, praticando certi hobby e soprattutto facendo volontariato.

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by odetothebigsea

Questi sono gli skills che dovete avere e che dovete sottolineare nel vostro curriculum vitae.   La cosa che tutti i datori di lavoro ricercano in un potenziale dipendente è la buona comunicazione verbale e scritta, la capacità di farsi capire velocemente e di riuscire a parlare con tipi diversi di persone.  Il secondo skill molto richiesto è la capacità di lavorare bene in un gruppo, che significa saper collaborare con gli altri, farsi sentire ma non essere troppo arroganti o prepotenti e ascoltare anche le opinioni degli altri.

Un altro skill molto richiesto è  riuscire a capire come funziona un business, come migliorare il profitto e la produttività, questo vale anche se intendete lavorare da McDonalds, sapere che il motivo perché siete li è per fare profitto all’azienda è visto molto positivamente da qualsiasi manager. Avere le capacità di riuscire a risolvere problemi o almeno provarci e non lasciarsi prendere subito dal panico è un altro aspetto molto ricercato in un futuro dipendente.  Occorre anche dimostrare di avere molta iniziativa e di sapere prendere decisioni da soli senza avere sempre un superiore che vi deve seguire.  La determinazione è un aspetto molto importante, non scoraggiarsi facilmente e riuscire a vedere le cose da angoli diversi per essere in grado di trovare una soluzione.

Essere bravi ad organizzarsi e organizzare il proprio tempo sono altri skills molto richiesti per qualsiasi tipo di lavoro, questo include sapere prioritarizzare il proprio lavoro e non perdere tempo in dettagli poco importanti o non urgenti.  Infine la flessibilità che significa uno spirito di adattamento praticamente immediato a qualsiasi situazione che per molti tipi di lavoro significa anche essere disponibili in qualsiasi momento della giornata o essere flessibili a spostamenti o a viaggiare.   Con molti annunci di lavoro che ricevono centinaia di candidature è importante avere e sapere dimostrare di avere questi skills sul cv  e se chiamati al colloquio, cercate sempre di mettere esempi pratici dalla vostra esperienza che dimostrano che avete questi skills. Dire di averli non basta, dovete mettere esempi.  Un recruiter esperto riesce a vedere se possedete alcune di queste caratteristiche non tanto perche’ dichiarate di averle, cosa che tutti fanno, ma leggendo tra le righe  da  come vi presentate sul cv e cover letter e come li avete organizzati.