kilim

Cosa sono i tappeti kilim?

I kilim sono molto amati per i loro design accattivanti che possono migliorare l’aspetto di qualsiasi spazio. Anche la stanza dall’aspetto più squallido può trasformarsi all’istante in un posto vivace grazie ai motivi sorprendenti e le tavolozze di colori vivaci di uno squisito tappeto Kilim.

Sappiamo tutti dei Kilim, ma quali sono le loro radici? Originari della Turchia, i Kilim sono pezzi di tessuto a trama piatta intrecciati a mano. Questo termine non è limitato ai soli tappeti poiché i kilim sono usati anche per decorazioni murali, arazzi, tovaglie, copriletti, rivestimenti per mobili o tappezzeria. È diffuso in tutto il Pakistan, Asia centrale, Cina, Iran, Afghanistan, Nord Africa, Caucaso e Balcani.

Un tappeto Kilim è un tipo specifico di tappeto a trama piatta o a trama semplice. I tappeti a trama piatta non hanno pile e hanno una sensazione diversa rispetto ad altri tappeti. . I kilim sono tappeti a trama piatta con uno schema di design costituito da motivi floreali e vegetali geometrici, stilizzati che si trovano tipicamente sui tappeti Kilim. Di solito sono fatti di lana o cotone filati a mano. Sebbene “kilim” originariamente si riferisse alla tecnica di tessitura del kilam (o al processo di tessitura senza l’uso di un telaio) una volta attaccato alla parola al plurale venne a significare “kilim” come un tipo di tappeto. Kilim è anche talvolta scritto qelim, kelim o kalim.

Poiché non hanno pelo, richiedono meno manodopera e materiali per la produzione. Inoltre, un tappeto a trama piatta è anche più conveniente rispetto ai tappeti annodati a mano. La sua texture unica è rilassante a piedi nudi e ha molti usi pratici, incluso essere leggero e facile da spostare dentro e fuori un’area o riporre quando non in uso.

La manutenzione non è un problema perché non ci sono peli che catturano sporco e polvere e, naturalmente, non c’è spargimento. Un tappeto a trama piatta è considerato di alta qualità perché è fatto a mano.

Un tappeto a pelo è diverso da un tappeto tradizionale perché il disegno del pelo è visibile attraverso l’uso di fili corti di fili diversi che sono annodati sugli orditi longitudinali e tenuti saldamente dalle trame trasversali.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Ultimo aggiornamento 2022-12-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Rispondi

Torna su