Quante di queste cose conoscete sulla zona di Holborn?

Il nome di tutta la zona che si trova a nord di Covent Garden proviene dal ruscello Holbourne, che si buttava nel fiume Fleet, entrambi coperti da tempo.

Nel 1800 la zona di Holborn era una di intrattenimento ben 22 pub e taverne esistevano in questo quartiere

Foto: © Copyright Nigel Cox and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Fino al 1972 si trovava il department store Gamages che risaliva al 1878 e aveva una gamma incredibile per i tempi di giocattoli. Vendeva anche divise e materiale per i boy scouts. Era famoso per le stanze a forma strana e i cunicoli da esplorare.

Cose che non sapete su Russell Square a Londra

A Holborn si trova Hatton Garden, il centro mondiale di commercio di diamante, dove Giuseppe Mazzini aprì una scuola di italiano. Fino al 2011 si trovava qui la sede amministrativa di De Beers, la società di diamanti più grande al mondo, che ha ancora una fortezza sotto terra

HolbornL’edificio rosso in stile neo-gotico (foto in alto) era la sede dell’assicurazione Prudential fino al 1999, ora invece si trovano uffici e si chiama Holborn Bar. Qui si trovava anche Fournyval’s Inn un altro Inn of Chancery che era dove Charles Dickens scrisse Il circolo di Pickwick.

Holborn si trova nella valle del fiume Fleet come dimostra il Holborn Viaduct, prima della sua costruzione passare dal West End alla City di Londra era un’impresa

I due obelischi che si trovano all’incrocio con Gray’s Inn Road risalgono al 1800 e ricordano che questo era un punto d’accesso e di dazio della Londra medievale, fuori Holborn era campagna

staple innA Holborn si trova l’ultimo edificio degli Inns of Chancery ( erano i predecessori dei tribunali moderni) che è anche uno dei pochi edifici medievali ancora esistenti a Londra: Staple Inn (foto a sinistra)

Foto: © Copyright don cload and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La chiesa di St Andrew Holborn risale al medievo e fu distrutta dal Grande Incendio del 1666, fu poi ricostruita da Christopher Wren per essere poi distrutta da una bomba tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale. Quella che vedete ora è una ricostruzione fedele al progetto di Wren

Cose che non sapete su Whitehall a Londra

Vicino al Holborn Viaduct si trova un’altra vecchia chiesa: Church of the Holy Sepulchre. Era infatti il punto di partenza dei crociati inglesi in partenza per Gerusalemme. Fu poi ricostruita nel 1400 e distrutta dal Grande Incendio di Londra, fu ricostruita e riuscì a sopravvivere i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Qui vi si trova sepolto John Smith il governatore della Virginia che fu salvato da Pocahontas. È la parrocchia più grande della City of London.

A Holborn nel 1870 fu aperta una stazione per una ferrovia che andava da Euston a Tottenham Court Road, i tunnel erano solo alti 1 metro e 20 e i passeggeri dei treni invece di stare seduti dovevano stare sdraiati. Claustofobia o no la ferrovia non fu molto di successo e chiuse quasi subito.

City Temple fu costruita nel 1874 ed era una chiesa protestante non conformista, l’unica ancora esistente nella City of London. Fu distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale come la maggior parte della City of London e ricostruita negli anni ’50. Nel 1964 Martin Luther King diede un discorso sulla tirannia del razzismo prima di andare a prendere il premio Nobel a Oslo.