northern line a Londra

La prima linea metropolitana profonda al mondo   ora ha 50 stazioni ed è lunga 58 km. La linea è stata formata dall’unione di altre linee tra cui la City & South London Railway e la Charing Cross, Euston & Hampstead Railway.

Fu integrata negli anni ’20 ma rimase senza nome fino al 1937 quando fu finalmente chiamata Northern Line.  Negli anni ’90 era soprannominata dai londinesi ‘The Misery Line’ a causa di frequenti guasti e ritardi ma i treni erano ancora quelli del 1938. L’arrivo dei nuovi treni ha decisamente migliorato la linea. 

La Northern Line a Londra, la linea nera della metropolitana

Sulla cartina è la linea nera e la seconda linea della metropolitana per numero di passeggeri.

Angel ha la scala mobile più lunga di tutta la metropolitana, ben 60 metri e come la stazione di Tooting Broadway ha solo scale mobili e non scale normali.

Foto: © Copyright Oxyman and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La Northern Line a Londra ha anche 4 altri record importanti: la stazione più profonda che è Hampstead, il punto più profondo circa 70 metri sotto terra che si trova sempre vicino Hampstead, il pezzo più lungo sottoterra di quasi 28 km tra Morden e East Finchley (per anni fu anche il tunnel più lungo del mondo) e il punto più alto della metropolitana che sarebbe il Dollis Brooke Viaduct  tra Finchley Central e   Mill Hill East. La scala a Hampstead ha 320 gradini.

Linea Northern

La linea Northern (in inglese: Northern line), detta anche “nera” (black) dal colore che la contraddistingue sulla mappa del trasporto pubblico, è una

Ironicamente, visto il nome, la Northern Line non passa dalle stazioni più a nord ma passa da quella più a sud: Morden.     ‌ ‍

A differenza di altre linee la parte in periferia della Northern Line che arriva fino a Morden non è scoperta ma si trova tutta sotto terra. ‏

Tre stazioni hanno chiuso: City Road, King William Street (rimpiazzata da Bank) e South Kentish Town.

La stazione di Bull & Bush invece non è mai stata aperta

Le stazioni più vicine sulla linea sono Charing Cross e Embankment, il viaggio dura 42 secondi mentre tra Waterloo e Kennington ci vogliono quasi 4 minuti

La Northern Line ha tre stazioni che non hanno edifici in superficie: Charing Cross, Bank e Old Street.

Metropolitana di Aldgate; cose che forse non sapete

I piani futuri sono di dividere la Northern Line in due per permettere un numero maggiore di treni per ora. Al momento 22 ma con questo progetto salirebbero a 32.  Per farlo però occorre modernizzare e allargare la stazione di Camden Town. Il comune di Camden ha rifiutato il permesso perchè risulterebbe nella demolizione di parecchi edifici vicini.

Si parla anche di creare un estensione tra Kennington e Battersea per arrivare alla Battersea Power Station quando sarà trasformata in un quartiere residenziale.

Ostelli a Londra; dove si trovano?

Se siete ingegneri o siete interessati a come è stata costruita la Northern Line, potete leggere qui.

Ci sono diversi fantasmi sulla Northern Line, uno si dice sia di una locomotiva a vapore  che ogni tanto appare nel tunnel vicino East Finchley, un altro sono rumori e strane cose che succedono a Elephant & Castle quando la stazione è chiusa, si dice anche che l’ultimo treno ogni sera che arriva a Elephant & Castle abbia a bordo il fantasma di una ragazza.

I tunnel della Bakerloo Line a Elephant & Castle passano attraverso una fossa comune dei tempi della peste e questo si dice sia il motivo delle tante apparizioni a Elephant & Castle. Ci sono state apparizioni e strani rumori anche ad Embankment.

Altri articoli su Londra

Andare a cercare i cervi a Richmond Park

Siete andate a vedere i cervi a Richmond Park? Non tutti i turisti si avventurano fuori dal centro e spesso questo è un errore perchè si perdono parti interessantissime di Londra. Una visita a  Richmond Park vale invece proprio la pena, è un enorme parco tre volte le dimensioni di Central Park di New York e con diversi habitat. […]

0 comments

Londra sconosciuta: Leighton House

Vicino Holland Park si trova questa casa che è interessante per diversi motivi. Era la casa di Lord Frederic Leighton, un artista del 1800 ed è l’unica casa nel Regno Unito costruita apposta per un artista. Leighton decise come costruirla, e per 30 anni la modificò e creò interni in stile orientalista che ancora rimangono e […]

0 comments

Foto del Capodanno Cinese a Londra

Le foto dei festeggiamenti per il Capodanno Cinese che si sono tenute oggi a Londra Buon anno del maiale     Capodanno cinese (農曆新年T, 农历新年S, nónglì xīnniánP), in Occidente generalmente noto come capodanno cinese, è una delle più importanti e maggiormente sentite festività tradizionali Nian compare una volta ogni primavera, oppure intorno alle giornate del […]

0 comments

Le maggiori minoranze etniche per borough di Londra

Guardiamo a dove si trovano diverse comunità di immigrati per borough di Londra. Per chi non lo sapesse il borough ha praticamente la funzione di comune, ovvero gestisce l’immondizia, le strade, le scuole, i parchi, i cimiteri e molto altro. Londra è divisa in 32 boroughs esclusa la City of London che è un mondo a […]

0 comments
leyton

Vivere nel quartiere di Leyton a Londra

Leyton è la zona del postcode E10 che si trova nel borough di Waltham Forest. Foto: © Copyright Stephen McKay and licensed for reuse under this Creative Commons Licence. Descrizione della zona di Leyton Zona a nord est di Londra, molto multietnica e con un passato povero, negli ultimi 10 anni molti dei quartieri di case popolari sono stati demolit. Incluso il […]

0 comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.