prendere una stanza in affitto

 

Tutti vi diranno sempre di non prendere una stanza in affitto a Londra senza averla vista e ci sono tante ragioni per dirlo. Purtroppo tanti italiani ci scrivono in continuazione lamentandosi delle condizioni spaventose della stanza che hanno affittato dall’Italia.

Perché è importante non prendere una stanza in affitto senza averla vista?

La prima  è che  le stanze peggiori raramente vengono affittate a chi le vede, uno sguardo e una persona sana di mente scappa ma possono tranquillamente affittarle a chi sta ancora all’estero e infatti lo fanno puntualmente, spesso inviando foto non esattamente reali.

La seconda ragione è che volete vedere la zona, la distanza dai mezzi e se vi sentite a vostro agio a tornare a casa soprattutto da soli alla sera. La terza è che se dovete condividere parte dell’appartamento volete anche incontrare gli altri inquilini o come si dice qua i flatmates.

Conviene prendere una stanza in sub-affitto?

Per non parlare delle stanze che vi vengono affittate quando siete all’estero e che non esistono proprio. Firmare un contratto di affitto per una proprietà che non esiste non ha nessun valore e se inviate i soldi della caparra e anticipo li perderete tutti.

Foto: Some rights reserved by tachyondecay

Quando volete prendere una stanza in affitto ci sono cose fondamentali da chiedere prima di decidere se volete affittarla o no. La prima è senza dubbio se tutti  i bills sono inclusi, a volte si trovano sistemazioni che hanno certi bills inclusi ma poi ci sono extra per internet, televisione e altro. Queste cose devono essere chiarite subito.

Volete anche sapere se i  bills che non sono inclusi nell’affitto vengono divisi equamente o in che modo. È giusto che pagate la vostra parte per un abbonamento a SKY Sport se non la guardate e vi va bene pagare equamente per gas ed elettricità quando uno o più dei vostri flatmate lavorano quasi sempre da casa?  Meglio chiarire perché è un motivo di tensione in casa.

41 termini inglesi che dovete sapere quando cercate casa

Quando lavorano i vostri flatmates? Se avete orari strani come molti che all’inizio magari lavorano nella ristorazione non date fastidio a nessuno? Questo è un altro motivo di tensione quindi meglio discuterlo apertamente subito.  Un’ altra ragione per litigare sono le pulizie di casa, chiedete se c’è una rota per le pulizie, tipo avete una settimana a testa per fare le pulizie e soprattutto se viene rispettata.

Chiedete anche se ci sono altre regole come se si può fumare e se si in tutta la casa o solo in qualche stanza, se sono permessi ospiti e feste.

Una casa che permette ospiti e feste può sembrare ideale ma ricordatevi poi che anche gli altri faranno feste e avranno ospiti e non sempre saranno di vostro gradimento o al momento opportuno soprattutto se avete strani turni lavorativi.

Se date un mese o più di deposito diventa difficile andare via se non avete i soldi per un altro deposito e anticipo visto che il deposito non vi viene ridato fin quando non siete fuori di casa.  È il caso di pensare bene dove andate a vivere prima di decidere se prendere una stanza in affitto.