È sempre difficile fare una lista breve di cosa fare e non perdere a Londra, ci sono sempre troppe cose da fare.  Cerchiamo di limitarci a indicare le cose più interessanti del mese di aprile a Londra.

Cominciamo dagli eventi unici come la Boat Race  tra Cambridge e Oxford che quest’anno si tiene il 7 aprile. Abbiamo anche la maratona di Londra il 28 aprile e la festa di San Giorgio a Trafalgar Square il 20 aprile. Quest’anno abbiamo la Pasqua in aprile e ci saranno anche i soliti eventi pasquali con uova di Pasqua e coniglietti. Potete sempre andare alla maratona di film di Harry Potter. Se invece vi interessa la metropolitana segnaliamo un open weekend al depot di Acton, potete vedere come funziona dietro le quinte.

Si tiene anche il festival primaverile tedesco ad Alexandra Palace

Per le mostre abbiamo l’imbarazzo della scelta. Continua la mostra di Christian Dior che visto il successo è stata prolungata di sette settimane fino a settembre. Gli amanti dell’arte possono sbizzarirsi con Van Gogh, le sculture di Henry Moore, la mostra gratuita di Geta Brătescu, la bella mostra di miniature dell’epoca Tudor, Pierre Bonnard, il pittore italiano Fausto MelottiDorothea Tanning, e la mostra sul nudo rinascimentale.

Altre mostre sono quella su Kubrick il regista e una sul corpo umano. Potrebbe anche interessarvi la mostra sull’influenza spagnola. Potete anche vedere la mostra su Nelson Mandela.

Per chi vuole vedere mostre di fotografie anche qui non si scherza abbiamo una mostra su Diane Arbus, Wildlife Photographer of the Year, Astronomy Photographer of the Year, la mostra gratuita di foto fatte con la Polaroid da Andy Warhol e la mostra di Don McCullin o quella di Martin Parr e il 2019 Deutsche Börse Photography Foundation Prize.

La moda non è solo Dior ci sono infatti anche mostre su Mary Quant, Swingin’ London, sui vestiti della principessa Diana,

I concerti tra i tanti abbiamo Todd Rundgren, Gipsy King, Daryl Hall e John Oates, UB40, Rufus Wainwright oppure il festival sudamericano La Linea 19.

Per quanto vale il teatro e i musical non basta una pagina, ma se volete vedere qualcosa di nuovo provate The Twilight Zone oppure Waitress.

Commenta