“Credo che ci sia ancora troppa gente in giro”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Ora pubblichiamo l’esperienza di Paolo che scrive da Londra

Penso che con 47.000 contagiati e 4.500 morti,con una curva di raddoppio ogni 3 o 4 giorni (fonte BBC) hanno ben poco da insegnare all’Italia . E sono solo all’inizio, le curve aumenteranno vertiginosamente. E’ un peccato, che dimostra ancora una volta che la presunzione di essere i più bravi, non sempre basta. A volte bisogna avere l’umiltà di copiare quello che hanno fatto altri prima di te. Vedi la Svezia che finalmente sta cominciando ora ad attuare le misure necessaria. IL problema è che fino a quando ci sarà, nel mondo, una persona positiva, nessuno potrà mai definirsi al sicuro.
 
no, credo che ci sia ancora troppa gente in giro
posso lavorae da casa e vivo da solo
no
no
[fluentform id=”12″]
Newsletter

Untitled design
Insegnare e porre, quando l'inglese deriva dal latino
Brown Professional Quote Fashion Designer Newsroom Instagram Post (Twitter Post)
Giuseppe, un pensionato italiano, è contento di vivere in Inghilterra
arco di wellington
Arco di Wellington ad Hyde Park Corner - cose che non sai
ponte di waterloo
Il ponte di Waterloo a Londra
Untitled design (2)
Sister Ray, importante negozio di dischi di Soho
Untitled design (1)
Londra, domani si vola con la tempesta Barra
Untitled design
Londra, i britannici non si fidano più dei politici
spencer house
Spencer House a Londra, la casa di famiglia di Diana
I negozi di soho
Agent Provocateur, il suo primo negozio si trova a Soho
liberty london
Liberty London, l'edificio creato da due navi
I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Brexit. Tra diritto e politica
Bestseller No. 2 Brexit - The Uncivil War (Dvd) ( DVD)
Bestseller No. 3 BREXIT

Ultimo aggiornamento 2021-12-06 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: