“Credo di aver raggiunto traguardi che in Italia un mio coetaneo non raggiunge”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

brighton

Quando sei venuto/a a Londra/Regno Unito?

vivo a Brighton dal 2011

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?

con i siti di annunci

Come hai cercato lavoro?

internet

Foto: © Copyright Roger Kidd and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?

2 o 3 settimane

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?

customer service ora faccio l’HR per un hotel

Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?

solo una laurea e lavoretti

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?

abbastanza buono ma da migliorare

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?

Sono contenta di praticamente tutto, ho solo 28 anni e credo di aver raggiunto traguardi che in Italia un mio coetaneo non raggiunge, i miei amici italiani vivono ancora coi genitori e non hanno lavoro fisso

Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?

Si, la mia qualità di vita è migliorata anche perchè vivo al mare ma anche sul lavoro e con le relazioni personali. Vivo in una città a misura d’uomo, le persone qua si parlano e si fanno facilmente amicizie nuove. Abitavo nella grigia Monza e qua mi sembra di stare su un altro pianeta

Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?

Studiare l’inglese prima di venire e venire molto ben preparati, le opportunità ci sono ma troverete anche tanta competizione.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Altre esperienze di italiani

[su_posts posts_per_page=”3″ tax_term=”64″ order=”desc” orderby=”rand”]

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Lascia un commento

Rispondi

I più venduti
OffertaBestseller No. 1 Dizionario giurieconomico. English-italian, italiano-inglese. Con voci dell'american english
OffertaBestseller No. 2 Italian-English Bilingual Visual Dictionary with Free Audio App
Bestseller No. 3 English Mistakes Italians Make (English Edition)

Ultimo aggiornamento 2021-12-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

"Non partite con l’idea che qui troverete la fortuna"
Lettera aperta agli italiani a Londra
Camerieri a Londra: testimonianze di italiani nella metropoli
"Senza raccomandazioni e solo per merito mio sono diventato manager"
My Post (1)
"Troverai un paese con una qualità di vita altissima"
un'italiana a Londra (2)
"Rimanete in italia.. Inghilterrra e' bella solo per vacanza"
Un lettore dichiara di aver trovato il paese dei sogni nello Yorkshire
Giuseppe è ora tassista e racconta la sua esperienza a Londra
Elena dice che la reazione al coronavirus è stata atroce
"In quasi tutte le zone di Londra, svolti un angolo e ti trovi al Bronx"
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: