Crescita dei casi di coronavirus a Londra

Gli ultimi casi mostrano una crescita dei casi  e secondo Public Health England l’aumento è preoccupante e Londra potrebbe raggiungere la situazione del nord d’Inghilterra nelle prossime due settimane. 

Importante che tutti i londinesi osservino le distanze sociali per combattere l’epidemia in crescita. La situazione a Londra preoccupa visto che ci sono stati 6660 nuovi casi negli ultimi sette giorni. 

Il maggior numero di casi si riscontrano a Richmond, seguono altri borough come Redbridge e City of London (che vengono contati insieme) Ealing e Barnet. 

I dati potrebbero essere un po’ gonfiati dal fatto che molti studenti universitari con il coronavirus anche se si trovano altrove vengono contati nel loro posto di origine.  In ogni caso i casi di persone in ospedale con COVID, nelle terapie intensive e le persone che chiamano il medico di base o NHS 111 stanno decisamente aumentando. 

Il problema potrebbe peggiorare nei prossimi giorni, non ci sono ancora previsti lockdown per Londra ma la cosa potrebbe cambiare tra una settimana o due. 

Leggi anche:

I posti peggiori per il lavoro nel Regno Unito(Si apre in una nuova scheda del browser)

NON PERDERTI NIENTE MA PROPRIO NIENTE!

Ricevi articoli interessanti in italiano dai paesi di lingua inglese!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

fatti su londra

Rispondi

Torna su