“Da ora entreranno solo i migliori”

 

networkQuale e’ la tua situazione attuale?:
Vivo nel Regno Unito da meno di 5 anni

Sei preoccupato/a da una possibile uscita del Regno Unito dalla UE ?:
No

Dopo il Brexit quali sono le cose che ti preoccupano maggiormente e per quali motivi?:

Anche se le cose vanno male qua, posso trovare lavoro facilmente in qualsiasi parte del mondo, non sono preoccupato. Da ora entreranno solo i migliori che è una buona cosa. L’immgrazione dai paesi europei a Londra é in gran parte insostenibile e vergognosa.

Non possono permettere di restare a persone che non parlano neppure inglese, è segno di ignoranza e mancanza di rispetto totale emigrare senza aver fatto lo sforzo di imparare la lingua del posto, nessuno vuole gente del genere, Mi chiedo anche che genitori hanno avuto, i miei mi hanno insegnato a lavorare per ottenere le cose, non di andare in un paese straniero a chiedere benefits senza sapere la lingua.

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#f2efef” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ][easyazon_link identifier=”0273776584″ locale=”IT” tag=”londr-21″]The CV Book: Your Definitive Guide to Writing the Perfect CV[/easyazon_link][easyazon_image align=”left” height=”75″ identifier=”0273776584″ locale=”IT” src=”http://www.londranews.com/wp-content/uploads/2016/07/41TR6mRhM2L.SL75.jpg” tag=”londr-21″ width=”50″][/dropshadowbox]

 

Ora cosa pensi di fare?:

Niente, aspetto. Potrebbero esserci risultati positivi, se mandano via gli immigrati meno capaci e produttivi non piangerei di certo.

 

rapporto

Scritto da admin

Autore per pagine generiche e di informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

“La chiave è tutta nel programmare ed avere uno scopo da raggiungere”

Opinioni di 2 italiani che stanno per lasciare Londra