Damme in Belgio, il porto storico di Bruges

Damme in Belgio

Oggi passiamo dal villaggio di Damme in Belgio che  è praticamente solo una strada e una piazza principale con un bellissimo municipio in stile gotico ma ha tanta personalità e diverse cose di interesse.  Nel 1200 Damme era il porto di Bruges e quindi era molto importante una volta. Il fiume che lo connetteva a Bruges era stato in seguito trasformato in canale e potete ora passeggiarci a fianco o andarci in bicicletta. 

Davanti al municipio si trova una statua del poeta fiammingo del 1200 Jacob Van Maerlant. Vedrete anche la chiesa Onze Lieve Vrouwekerk che  fu ampliata negli anni d’oro del paese ma fu poi in parte demolita nel 1700 quando la sua manutenzione era divenuta troppo costosa.

 

Di fronte al municipio di trova anche il museo dedicato a Till Uilenspiegel che racconta le storie di un personaggio che è un cattivone nella letteratura tedesca ma rappresenta lo spirito fiammingo per gli abitanti  delle Fiandre. 

Come arrivare a  Damme in Belgio?

Non si viene a Damme per rimanerci molto, ma si trova a soli 5 km da Bruges e se vi trovate in questa bella città, potete noleggiare una bicicletta e seguire la pista ciclabile rettilinea che costeggia il canale. Potete anche prendere il battello a vapore  Lamme Goedzak da Bruges.

Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Londra: Nuovo grattacielo in arrivo nella City

Londra: critiche alla nuova statua di Mary Wollstonecraft