Diventa obbligatorio indossare le mascherine sui trasporti pubblici

Il governo britannico ha appena annunciato che dal 15 giugno sarà obbligatorio indossare mascherine su tutti i mezzi di trasporto pubblici.

La nuova norma inizia il giorno quanto i negozi non essenziali riapriranno e quindi si aspetta un flusso maggiore di passeggeri. 

Non sappiamo chi dovrà controllare  se i passeggeri hanno la mascherina, sembra che la polizia potrà intervenire, ma il governo non si aspetta grossi problemi. 

Il governo non ha annunciato che ci saranno mascherine gratuite per i passeggeri, ma in seguito la metropolitana di Londra ha dichiarato che ci saranno mascherine nelle stazioni.   Si dovranno anche indossare mascherine in tutti i posti al chiuso dove non è possibile stare a distanza, ma non ci sono dettagli su questo punto vago.  Per esempio chi decide quali posti sono a rischio e chi controlla la situazione/

Fino ad ora il governo britannico non aveva imposto l’uso della mascherina, anzi in passato l’aveva anche scoraggiato. 

The Guardian rivela stasera che l’app per rintracciare i contatti che doveva essere pronta prima della fine del lockdown non funzionerà completamente fino a settembre  o ottobre. 

 

Offerta

Ultimo aggiornamento 2020-07-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

rapporto

Scritto da Daniela Mizzi

Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

$ s Commenti

lascia un commento
  1. Non metto nessuna mascherina, sto bene e prendo vitamine e antibiotici naturali. Chi ha paura del COVID dovrebbe mettere la mascherina o stare a casa, non obbligare gli altri a far cose che non vogliono fare

  2. La mascherina si mette per gli altri che non sono obbligati a prendersi il covid da te se non ti va, stai a casa. Secondo te è più facile che abbia ragione tu oppure miliardi di persone nel mondo? Accendi il cervello…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Come salvare il Jazz Cafe di Camden

Alex è Network Manager ma ha nostalgia dell’Italia