DJ a Londra

Non è raro ricevere un email che ci chiede come diventare DJ a Londra o nel Regno Unito, e in particolare a Londra. I disc jockey italiani hanno una buona reputazione e diversi hanno posti in clubs abbastanza famosi. Ma l’ostacolo maggiore è cominciare.

Come diventare DJ a Londra o nel Regno Unito?

Ci sono corsi per diventare DJ ma la maggioranza nell’ambiente sono autodidatti. Il segreto per arrivare ora è la promozione e il networking. Dovrete spesso lavorare gratis per farvi notare o avere idee per promuovervi.

Usate tanto anche i social media, non solo Facebook ma anche Twitter e Instagram. Mettete anche video su Youtube e fateli girare, cercate anche di fare un sito e un brand. Potete andare su Fiverr per avere un logo o altro materiale creativo.

fare il DJ nel Regno UnitoProponetevi ai club, scrivete ai promoter, fatevi notare dai promoter sui social media ci sono tanti modi. Proponetevi gratis a feste, matrimoni, serate etc.

Chiaramente è difficile per un italiano appena arrivato saper dove cominciare, ma girate la vostra zona e cercate di vedere le opportunità anche dove sono meno evidenti.

Parte del segreto al successo è usare la vostra iniziativa, saper fare il DJ non basta, dovete farvi conoscere che inizialmente occuperà quasi tutto il vostro tempo.

Tenete anche presente che per i primi tempi (che potrebbero essere anni) dovrete avere una fonte di guadagno. Se non avete risparmi per tenervi a galla a lungo, dovrete anche lavorare e non avrete tutto il tempo da dedicare al vostro futuro come DJ. Cercate di fare il più possibile prima di partire, se potete.

Lavoro a Londra per italiani 2018: le offerte del giorno

Come per altre cose, anche per fare il DJ a Londra e nel Regno Unito dovete prepararvi a fondo. Prima di tutto dovete saper fare il DJ e possibilmente avere l’attrezzatura (soprattutto se volete fare freelance), dovete anche conoscere il vostro genere musicale e fare una bella ricerca della zona dove volete stabilirvi.

Poi pensate alla vostra immagine e brand. Insomma non potete venire a Londra senza preparazione e pensare di trovare una gig nel giro di due settimane.

Le opportunità per fare il DJ a Londra e nel Regno Unito non mancano, ma è anche un settore molto competitivo. Datevi da fare.