Domani decisione sulla quarantena per chi viene da Italia e altri paesi

Il settore viaggi mette pressione al governo britannico per eliminare la quarantena dai paesi che raggiungono i criteri stabiliti in precedenza. Recentemente Boris Johnson aveva però dichiarato che non pensava sarebbe stato sicuro aggiungere altri paesi alla lista verde che non richiede quarantena.

Il settore viaggi crede però che ci sono tanti paesi che dovrebbero essere nella lista verde. Per esempio Canada e Stati Uniti che stanno vaccinando la popolazione velocemente. La Germania ha solo 16 casi per 100 mila abitanti e l’Italia ha meno di un decimo dei casi del Regno Unito. Finlandia e Polonia hanno meno di 10 casi per 100 mila abitanti come pure il Marocco e la Croazia.

La dichiarazione ufficiale di quali paesi entreranno nella lista verde verrà fatta domani 24 giugno, c’è molta attesa visto che stiamo per entrare nel periodo delle vacanze e molti non vedono loro di andare a scottarsi in spiaggia. Il settore turistico e le compagnie aeree aspettano con notevole trepidazione. Linee aeree come EasyJet e Ryanair contano sull’eliminazione delle quarantene in molti paesi Europei per non perdere anche questa estate. 

Per quanto riguarda l’Italia che sulla carta dovrebbe essere nella lista verde, farebbe in effetti poca differenza visto che richiede 5 giorni di quarantena a chi arriva dal Regno Unito. Ma almeno non si dovrebbe fare la quarantena all’arrivo nel Regno Unito.

Daniela Mizzi
Nel Regno Unito dal 1991, grande viaggiatrice e amante dell'avventura. Lavorato in diversi settori dall'amministrazione al settore pubblicitario.

Commenta

You may also like