Dove conviene vivere in Inghilterra?

Ho vissuto in diversi posti dell’Inghilterra e viaggiato tanto in questi 20 anni di lavoro. Posso tirare un po’ le somme. Se volete venire a vivere in Inghilterra i posti da considere sono:

Londra,

Brighton,

Bristol,

Cambridge,

Oxford

Potete considerare forse un po’ certi altri posti universitari come Norwich o Leeds ma attenzione che sono circondati da aree che sono molto ostili agli immigranti.

La questione non è solo la paura di atti intimidatori fisici o verbali, fortunatamente non all’ordine del giorno,  ma in certi posti diventa difficile affittare e trovare lavoro se cittadini comunitari o come è capitato a me recentemente a Leeds, non essere serviti al pub per poi sentirmi dire che era un pub per “English people only”.

Le cose potrebbero mettersi male e a chi daranno la colpa? A noi Europei! Già sta succedendo, se non riescono a trovare un accordo in parlamento loro la colpa è tutta nostra per non averli dato tutto quello che richiedevano; ovvero privilegi senza responsabilità.

Se comunque decidete lo stesso di venire a vivere in Inghilterra in questo periodo incerto e travagliato evitate la maggioranza del paese. State in un posto meno chiuso mentalmente e dove ci sono tanti stranieri.

Sabri

rapporto

Scritto da Guest Post

Articoli inviati da lettori, puoi anche tu inviare un articolo, la tua esperienza o segnalare qualcosa, se lo desideri usando questo modulo.

Come sito di italiani nel Regno Unito cerchiamo di dare la parola a tutti ma non siamo necessariamente d'accordo con tutte le opinioni espresse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Passeggiata lungo il Tamigi da Richmond

Dove fare una foto di tutta Westminster?