“Se si vuole si emerge, chi non emerge non ha voglia di emergere”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

14 mesi e mi spiace solo di non essere venuta prima

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

faccio la commessa e ho trovato lavoro col web

Foto © Copyright Thomas Nugent and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

certe cose costano tanto

E quali sono i lati positivi?

quasi tutto tranne e prezzi, prima di tutto la scelta di lavoro e la meritocrazia, se si vuole si emerge, chi non emerge non ha voglia di emergere, non bisogna essere raccomandati o leccare il capo come in Italia qua guardano solo all’impegno e capacità reali

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Di corsa e sto convincendo mia sorella a venire

“Consiglio di partire ma non a tutti, decisamente non a tutti”

Ritorneresti in Italia?

Manco morta

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Venite con un buon inglese, meglio se ottimo, ascoltate tanti programmi televisivi e film prima di partire, non potete venire senza un buon inglese. Dovete essere capaci di fare da soli, non usate agenzie che vogliono soldi sono tutte fregature che vi fanno perdere tempo e danaro, se volete lavorare qui lavorerete senza pagare nessuno, se non volete lavorare nemmeno usare agenzia serve a molto, qua vi faranno trottare…vi daranno tanto ma prima di avere qualcosa dovete dimostrare che non vi fate spaventare dal lavoro e che non avete paura a buttarvi e cercarlo, se non avete nemmeno il coraggio di cercare lavoro e mettervi alla prova, meglio che non venite qua a Londra

 

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Cristina racconta la sua storia dalle 'stalle alle stelle' a Londra
- Unknow (4)
Alice scrive che molti italiani raccontano menzogne su Londra
Maria Teresa scrive che Londra è un luogo dove i sogni possono diventare realtà
“Il SEO e digital marketing a Londra offrono stipendi alti”
Un giovane italiano vince l'Ealing Film Festival a Londra
Milan Cathedral or Duomo di Milano is the cathedral church of Mi
Famoso ristorante milanese apre locale a Londra
Non faccio sensazionalismo se parlo dell'estate di Londra
" Un lavoro di questo tipo lo trovo anche in Italia e almeno sono a casa"
Alessandra descrive i problemi quando si condivide una casa
LondraNews (21)
Italiano arrestato a Londra per avere in borsa una bomba a mano
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: