Dryburgh Abbey in Scozia

Ci sono tanti posti suggestivi nel Regno Unito e se vogliamo elencarli non possiamo dimenticarci di Dryburgh Abbey in Scozia.

La vecchia abbazia si trova nelle Scottish Borders, quella regione che confina con l’Inghilterra e che quindi ha visto un grande passaggio di eserciti.

Foto: © Copyright Alison Stamp and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Infatti Dryburgh Abbey stessa fu distrutta ben tre volte dall’esercito inglese, dopo le prime due volte fu ricostruita.

L’abbazia faceva parte dell’ordine dei canonici regolari premostrantensi fondato da San Norberto di Xanten in Francia nel 1100.

Un nobile del tempo Hugh de Morville diede delle terre in Scozia all’ordine per costruire un monastero. De Morville stesso lasciò tutti i suoi averi terrestri al figlio ed entrò nel monastero.

La zona delle Scottish Borders aveva molti monasteri, purtropo tra guerre e la riforma di Enrico VIII rimane molto poco. A due passi da Dryburgh Abbey in Scozia troverete anche Melrose Abbey che ha parti ancora ben conservate.

Ora potete ancora visitare Dryburgh Abbey in Scozia anche se rimangono praticamente solo rovine si trova in un posto molto bello della valle del Tweed. Qui troverete anche la tomba di Sir Walter Scott, il più noto degli scrittori scozzesi di un tempo.

Foto: © Copyright M J Richardson and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Scozia: Link AmazonAnche se non rimane tutta la struttura, potete comunque sempre ammirare molti particolari dell’architettura gotica e farvi un’idea di come poteva essere la vita monastica di allora.

Come arrivare a Dryburgh Abbey in Scozia

Per arrivarci dovrete prima raggiungere Berwick upon Tweed in Northumberland e da qui prendere l’autobus 67 che porta a Galashiels e passa da Kelso

Chiaramente una visita a Dryburgh Abbey in Scozia ha solo senso se parte di un giro di almeno qualche giorno delle Borders Scozzezi.

 

 

Cartina e alloggio in zona

 




Booking.com

 

Altri posti da visitare in Scozia

Duncansby Head

Dove finisce la Gran Bretagna: Duncansby Head

Molti pensano che il punto finale della Gran Bretagna sia John O’Groats, nel nord della Scozia. In effetti questo punto è Duncansby Head che si trova poco distante. Il posto è anche famoso per i Duncansby Stacks che sono le rocce che potete vedere nella foto in alto. Duncansby Head ospita anche un faro costruito nel 1924 […]

0 comments

Isola di Inchcolm; cosa vedere e come arrivarci

Pochi di voi conosceranno l’ isola di Inchcolm in Scozia. Effettivamente questo posto straordinario si trova non lontano da Edimburgo e potete includerlo durante un soggiorno in questa città. L’isola di Inchcolm si trova nel Firth of Forth, il fiume che si trova a nord di Edimburgo e che divide la città dal Fife. Un’isola […]

0 comments

Lavoro ad Aberdeen per italiani: dove e come trovarlo

Ci sono molte ragioni per cercare lavoro ad Aberdeen. Se l’Inghilterra sta perdendo punti, la Scozia sta diventando popolare grazie ad un atteggiamento molto meno xenofobico (non che tutti gli inglesi sono xenofobici ma al momento quelli che lo sono sembrano urlare più forte). Foto: © Copyright Richard Slessor and licensed for reuse under this Creative […]

0 comments

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.