Duns in Scozia si trova in una situazione curiosa, infatti è capitale della contea del Berwickshire la cui capitale storica vera Berwick si trova non solo fuori dalla contea ma in Inghilterra da oltre 500 anni.

Duns che fino al 1700 era nota come Dunse è un posto carino e come tante cittadine nei Borders (ovvero la zona di confine tra Inghilterra e Scozia) ha tanta storia. Per iniziare si trovano resti di un forte dell’età del ferro. Ma l’edificio più famoso è sicuramente Duns Castle che ha un aspetto quasi da favola.

Foto:© Copyright Richard Webb and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Nel castello si trova anche oggi una torre normanna che risale al 1300, ma intorno al 1800 il castello fu trasformato in un edificio neo-gotico dalla famiglia Hay che lo comprò nel 1600 e ci vive anche oggi.

Non è proprio aperto al pubblico ma si possono fare matrimoni ed altri eventi e potete dormirci per una notte o più. Potete comunque visitare la riserva naturale omonima con i suoi due laghetti.

duns in scozia

Oltre al castello potete anche visitare Toolbooth House che era la casa della famiglia Cockburn o appena fuori la favolosa Manderston House che potete visitare. La casa fu l’ultima delle grandi case signorili costruita in Gran Bretagna e ospita quella che dovrebbe essere l’unica scala di argento al mondo.

Foto: © Copyright Rich Tea and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Nella periferia di Duns in Scozia potete vedere Duns Law, una collina effettivamente non molto alta ma che offre una vista panoramica della zona e nelle belle giornate vi permette di vedere anche il mare del Nord.

Sul lato occidentale di Duns Law trovate la parte vecchia di Duns, ora chiamata The Bruntons. Qui forse nacque John Duns Scoto, noto come Doctor Subtilis.

Duns in Scozia ricorda anche un altro suo figlio celebre anche se effettivamente nato in Fife a nord di Edimburgo ma cresciuto a Duns. Si tratta di Jim Clark uno dei più celebri piloti di Formula 1 del passato. Morto nel 1968 sul circuito di Hockenheim in Germania a 32. Fu seppellito proprio a Duns e nel 1969 la cittadina aprì un piccolo museo dedicato alla sua memoria.

Come arrivare a Duns in Scozia?

Per arrivare a Duns dovete prima raggiungere Berwick upon Tweed (treno diretto da Londra, York, Edimburgo e Peterborough) e prendere l’autobus numero 60.

Ovviamente una visita a Duns ha senso se parte di un giro di almeno qualche giorno della zona delle Borders.


Booking.com

Altri posti da vedere in Scozia

Isola di Bute, un’isola della Scozia dal clima quasi mediterraneo

L’isola di Bute è la seconda più grande delle isole del Firth of Clyde, lunga circa 22 km e larga 8. Geograficamente il nord dell’isola si trova nelle Highlands scozzesi mentre il sud si trova nelle Lowlands e il paesaggio lo riflette, infatti il sud è pieno di campi e raccolti mentre il nord ha […]

0 comments

Il mostro di Loch Ness; esiste oppure no?

Il mostro di Loch Ness è una delle grandi leggende  della Gran Bretagna, che ha ispirato libri, film e altro. In teoria il mostro o Nessie come viene chiamato è stato “avvistato” più di mille volte negli ultimi 100 anni, l’esistenza di “Nessie” non è mai stata dimostrata, con molte delle fotografie presentate come prove […]

0 comments

Esplora le cinque regioni della Scozia

Sapete quali sono le regioni della Scozia? Lasciando perdere le divisioni amministrative della Scozia che sono un invenzione recente,  ci sono delle regioni storiche a cui spesso ci si riferisce. Cominciamo dalle isole a Nord Si comincia da Orkney e Shetlands anche chiamate Northern Isles che sono due arcipelaghi di isole ventose che si trovano […]

0 comments

Commenta