victoriaQuando sei venuto/a  a Londra/Regno Unito?:
Ottobre 2015

Come hai cercato una sistemazione fissa e hai avuto problemi?:
Avevo un appoggio per il primo mese, poi ho cercato con gli annunci

 Come hai cercato lavoro?:
trovato dall’Italia

Foto:  © Copyright John Davies and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Quanto tempo ci hai messo a trovare il tuo primo lavoro?:
Più di un anno ma sempre alternando le ricerche al mio lavoro full time in italia

Quale e’ stato il tuo primo lavoro? E che lavoro stai facendo adesso?:
Lo stesso – Digital marketing Manager per Sud Europa in un’azienda di moda


Che tipo di esperienza di lavoro o titoli di studio avevi all’arrivo?:
4 anni nel digital marketing in Italia, master in management 

Come era il tuo inglese scritto e parlato al tuo arrivo?:
Ho imparato l\’inglese negli Stati Uniti…gli inglesi mi correggono ad ogni parola che dico in americano

Come definiresti la tua esperienza a Londra/Regno Unito fino ad ora? E per quali motivi?:
Mi piace molto il mio lavoro anche se il livello di pressione è piuttosto alto. In Italia avevo un contratto a tempo indeterminato ma dopo 4 anni avevo voglia di cambiare e rendermi più competitiva sul mercato. I costi degli affitti e dei trasporti sono molto alti

 Consiglieresti ad altri di partire per Londra/Regno Unito e per quali motivi?:
Non consiglierei a tutti di partire per Londra…vedo tanti italiani che si lamentano di affitti, cibo e tempo…altri che invece vengono a Londra per la meritocrazia ma poi cercano qualcuno che li regali il lavoro. E’ fondamentale aver voglia di rimettersi in gioco, di conoscere culture diverse e lavorare duro per poter emergere in un mercato estremamente competitivo.

Potresti dare due consigli utili a chi deve ancora partire?:
Imparate l’inglese (per tutti) e se avete delle skills specifiche cercate delle agenzie di recruiting e mettetevi in contatto con i recruiter prima di partire.

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Se vuoi anche tu un lavoro a Londra o nel Regno Unito, leggi qui

Puoi anche tu compilare questo sondaggio qui sotto

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.