Esame First Certificate o B2 First(FCE) : risorse gratuite

prepararsi al B2 first o first certificate
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Dritte, risorse gratuite e consigli per prepararsi bene all’esame First Certificate che ora si chiama B2 First (ancora chiamato anche FCE o Cambridge First Certificate). Per farci capire il B2 First certifica che avete un inglese a livello intermedio superiore o upper intermediate.  È comunque possibile fare un programma di utile preparazione per passare questo esame senza dover spendere molti soldi.

L’esame B2 First serve per lavorare a Londra?

Con la situazione odierna chi vuole venire a lavorare a Londra occorre avere almeno il livello B1 per ottenere un visto, quindi è consigliabile essere al livello FCE. Il visto non ha molte pretese, il livello B1 è piuttosto basso, ma i datori di lavoro possono aspettarsi da voi un inglese migliore. Con il nuovo sistema di immigrazione, dovete avere un’offerta di lavoro per avere un visto, non potete venire a fare gavetta e migliorare l’inglese prima. 

Non occorre avere il B2 First per avere il visto, ma realisticamente per molti tipi di lavoro occorre avere un inglese a livello upper intermediate.  

Diciamo che il livello B1 e B2 First dovrebbe essere il minimo richiesto per poter vivere in un paese di lingua inglese e in un paese dove si parla normalmente inglese, da persona indipendente. Bisogna quindi essere in grado di farsi spiegare e condurre anche conversazioni telefoniche. 

Il modo migliore per dimostrare ad un datore di lavoro britannico che sapete abbastanza inglese per fare il lavoro è passare il colloquio o qualsiasi altro test che vi daranno.

Oltre alla necessità di avere un certificato per avere un visto, molti recruiters britannici non sanno che vuole dire FCE o IELTS o altri esami Cambridge di inglese come seconda lingua e quindi non ci fanno nemmeno caso. In ogni caso un inglese a livello B2 First non è abbastanza per fare un lavoro qualificato nel terziario avanzato, se richiedono l’uso della lingua, come nel marketing per esempio.

Le cose cambiano per lavoro altamente tecnico, per esempio un programmatore con esperienza e skills richiesti dal mercato può trovare lavoro anche con un inglese B1. Mentre un laureato in economia o scienze delle comunicazione con lo stesso inglese difficilmente troverà un lavoro senza ottime competenze linguistiche.

In che consiste l’esame B2 First?

Anche chi decide di prendere il certificato non deve per forza frequentare i corsi, basta prenotarsi per fare un esame da candidati esterni.

A cosa serve l’esame B2 First (First Certificate)?

In teoria chi ha studiato inglese in Italia alle medie e superiori dovrebbe essere almeno a livello da esame First Certificate (alla fine delle superiori si dovrebbe, almeno sulla carta, essere a livello IELTS). In realtà, il livello varia molto, abbiamo visto casi che finite le superiori hanno potuto fare lo IELTS senza problemi, altri invece erano a livello beginner secondo il Cambridge Assessment English. Per molti comunque fare l’esame B2 First è un passo importante nel loro viaggio per migliorare l’inglese. 

Il risultato varia molto dall’insegnante e tipo di insegnamento, ma anche dall’impegno individuale. Non ci sono regole fisse che valgono per tutti.

In che cosa consiste l’esame First Certificate?

La prova consiste in un brano da leggere con 30 domande da rispondere per dimostrare di essere in grado di leggere e comprendere. Dovete anche scrivere due brevi brani che possono essere lettere o racconti brevi.

Ci sono altre 42 domande come parte dell’esame FCE per verificare la vostra conoscenza grammaticale, un esercizio di ascolto con 30 domande a scelta multipla per valutare la vostra comprensione orale e una parte di conversazione. Ogni modulo vale 40 punti, in totale i punti sono 200 e i voti finali che si possono prendere vanno dalla A alla F. Con D e E non si passa l’esame.

I 200 punti vengono convertiti in percentuale, quindi se prendete 160-200 di punteggio totale nell’esame avrete A o Exceptional, 150-159 punti B che significa buono, 120-140 punti avrete C, ovvero passate l’esame ma con il voto minimo.

L’esame FCE esiste da 80 anni, anche se viene continuamente aggiornato. La prima parte dura 45 minuti, la parte di scrittura dei temi dura un’ora e venti minuti, la parte grammaticale dura un’ora e l’ascolto 40 minuti. Il test orale dura 14 minuti e spesso viene fatto prima dello scritto, spesso tre giorni prima.

Risorse utili per prepararsi all’esame First Certificate

Prima di tutto potete visitare la pagina ufficiale dell”esame con i links a diverse risorse e Flo Joe ha tante risorse gratuite, trovate anche tests per fare pratica qui, altri moduli gratuiti di preparazione si trovano qui

ESL Lounge offre altri esercizi

Per prepararsi alle parti d’ascolto potete scaricare ed ascoltarvi podcasts che potete ascoltare diverse volte, films o video su youtube. Le language exchanges sono anche utilissime e gratuite soprattutto se fatte bene. Qui troverete consigli su come farle bene.

Tanti siti per migliorare il proprio inglese

Qui invece potete scaricare in diversi formati un libro gratuito per prepararvi all’esame First Certificate, non la versione aggiornatissima ma è un classico del genere e vale la pena scaricarlo

Per prepararsi all’esame ci sono molti  ottimi libri tra i quali:

First Trainer Six Practice Tests with Answers with Audio [Lingua inglese] 

Uno dei libri più usati in generale, ha molti esercizi molto simili a quelli che si troveranno all’esame.

Cambridge English. First 1. Updated exam student's book with answers con audio CDs (2) [Lingua inglese]: Authentic Examination Papers from Cambridge English Language Assessment: Vol. 1 

Ottimo per chi vuole prepararsi da solo o avere materiale per esercitarsi, questo libro contiene 4 esami completi per fare pratica

Cambridge vocabulary for first certificate. Without answers. Per le Scuole superiori 
 Un ottimo libro soprattutto per chi vuole ampliare il vocabolario, include un CD
 

Un altro libro con test di pratica

 

Un libro completo molto utile a chi studia da solo. Contiene anche i CD per fare pratica delle domande dell’esame.

Scribd offre anche una lunga lista di risorse per un abbonamento mensile che potete cancellare quando volete. 

 
Per chi vuole esercitarsi per passare l’esame First Certificate, il libro ha un CD incluso e la possibilità di accedere ad altre risorse online
 
 
 

Utile a chi vuole fare molti esercizi per consolidare la grammatica e prepararsi al FCE o semplicemente arrivare al livello B2.

Non mettete il vostro First Certificate nel CV in inglese se cercare lavoro in UK, nessuno lo conosce e sapere l’inglese è dato per scontato. Mettete nel vostro CV solo cose che vi rendono meglio della media, avere un inglese intermediate in UK non è essere meglio della media.

 

I libri che stanno vendendo forte

[amazon bestseller="first certificate" items="3"]

Ultimo aggiornamento 2022-01-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

I libri in inglese più venduti
OffertaBestseller No. 1 Everyday English. L'inglese che non impari a scuola, una lezione al giorno Everyday English. L'inglese che non impari a... 18,52 EUR
OffertaBestseller No. 2 NormaL English. Il mio metodo fast, fun and fantastic NormaL English. Il mio metodo fast, fun and... 17,10 EUR
OffertaBestseller No. 3 English survival kit. Dall'insegnante più simpatico del web l'inglese antistress per sopravvivere in ogni situazione English survival kit. Dall'insegnante più... 16,05 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

8 commenti su “Esame First Certificate o B2 First(FCE) : risorse gratuite”

  1. Avatar
    Davide Isidoro Pitasi

    mi domando perchè è completamente inutile il first? ma se è così ha senso metterlo nel cv?

    1. Il first ha un livello troppo basso di inglese per essere utile, in Inghilterra si parla inglese e avere un inglese intermediate non sei molto competitivo

      1. Avatar
        Davide Isidoro Pitasi

        Veramente il first è upper intermediate B2…Infatti quest’anno in iniziato l’advanced che è C1…

  2. Avatar
    Davide Isidoro Pitasi

    mi domando perchè è completamente inutile il first? ma se è così ha senso metterlo nel cv?

    1. Il first ha un livello troppo basso di inglese per essere utile, in Inghilterra si parla inglese e avere un inglese intermediate non sei molto competitivo

      1. Avatar
        Davide Isidoro Pitasi

        Veramente il first è upper intermediate B2…Infatti quest’anno in iniziato l’advanced che è C1…

Rispondi a Davide Isidoro Pitasi Annulla risposta

Torna su

Scopri le nostre risorse GRATUITE

Scarica l'ebook gratuito con 500 frasi idiomatiche inglesi!

frasi idiomatiche inglesi