Esperienza di una lettrice che lavora nella moda
Esperienza di una lettrice che lavora nella moda

Da quanto tempo sei in UK e come ti trovi?

4 anni e qualche mese

Che tipo di lavoro fai e come l’hai trovato?

Lavoro nella moda, trovato il primo lavoro dall’Italia ma avevo esperienza

Secondo te quali sono i principali lati negativi di Londra/UK?

I costi delle case e degli asili, fortunatamente mia figlia ora frequenta le elementari e devo pagare solo qualche ora nel pomeriggio.  Prima pagavo 1200 sterline al mese di asilo, ci sono sussidi statali ma solo per i poveri, ero sopra la soglia minima e dovevo pagare fino all’ultimo penny

Foto: LicenseAttribution Some rights reserved by BenGranthamscoiattolo

E quali sono i lati positivi?

Il lavoro offre soddisfazioni, anche qui purtroppo si trova favoritismo e la meritocrazia non è sempre in azione, sono anche sempre stressatissima[irp]

Se dovessi rifare tutto verresti ancora a Londra/UK?

Non lo so, dipende dalle offerte

Ritorneresti in Italia?

Difficilmente

Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi a Londra/UK?

Londra offre tanto a persone grintose e ambiziose, è invece il posto peggiore al mondo per chi invece non ha motivazione e grinta per emergere. Si vede una differenza enorme tra chi fa lavoro specializzato e che conta e chi invece non riesce o non vuole  arrivarci. Certi lavori sono pagati meglio in Italia che a Londra, soprattutto quando proporzionati ai costi. Sappiatevi regolare che se non avete l’esperienza o il carattere carismatico correte il rischio di finire tra i tanti poveri (la maggioranza qua a Londra) che lavorano come dei matti solo per sopravvivere e poco altro. A Londra non tutti trovano la pacchia

Se  abiti in UK e vuoi anche tu raccontare la tua esperienza puoi compilare questo breve questionario

Se vuoi  sapere come trovare lavoro a Londra, leggi le nostra sezione sul lavoro con centinaia di articoli

Queste sono risposte al nostro sondaggio e non necessariamente sottoscriviamo a ciò che viene detto, pubblichiamo le risposte per dover di cronaca e per dare la parola a tutti

Commenta