Esperienza di un’italiana che lavora per un salone di bellezza

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Cerchiamo di dare la parola a tutti e pubblichiamo anche esperienze completamente diverse dalle nostre. Queste testimonianze riflettono solo l’esperienza ed opinione di chi l’ha scritta Se vuoi anche tu aggiungere la tua testimonianza puoi farlo compilando il modulo qui sotto. Ci riserviamo il diritto di non pubblicare testimonianze. Se decidi di condividere la tua esperienza puoi anche scegliere di inviare una tua foto che sarà pubblicata nel tuo articolo, troverai il modulino per caricare la tua foto qui sotto. Inviando il modulo qui sotto acconsenti a pubblicare la tua testimonianza su questo sito

 
2017
 
Mia sorella si trovava già a Londra da un paio d’anni quindi non ho avuto problemi a trovare una sistemazione
 
Tramite conoscenze
 
Un paio di giorni
 
Una qualifica professional “stylist”
 
Medio
 
In un salone luxury di bellezza in chelsea
 
Molte opportunità di far carriera e crescita, ma durante questo tempo passato nella metropoli se c’é una cosa che ho capito é che l’inglese é razzista, superficiale nei confronti di un “non” connazionale, non ti senti mai del tutto a tuo agio, per questo motivo difficile é da comprendere perché abitata principalmente appunto da gente proveniente da altri paesi
 
No, da evitare.
 
Lo sconsiglio, rimanete in Italia e fate tutto il possibile per migliorare la vostra posizione e il vostro paese eliminando il razzismo.

Puoi anche tu raccontare la tua esperienza nel Regno Unito, la tua opinione, segnalare qualche evento o qualcosa che potrebbe interessare altri italiani. 

Partecipa anche tu!

Rispondi

Commenti recenti
I più venduti

Ultimo aggiornamento 2022-01-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Come posso trovare lavoro a Londra o in Gran Bretagna?
Giuseppe racconta la sua esperienza ai tempi del coronavirus
Dany lavora nelle palestre e consiglia di andare in Scozia
Non parlate di visti con tanta leggerezza!
- Unknow (2)
Marco scrive che Londra è piena di italiani infelici
- Unknow (16)
Enzo scrive che vivere a Londra è una fortuna
- Unknow (11)
Valeria scrive di aver trovato meritocrazia e stipendi alti
"Si devono anche ridimensionare le paure e continuare a vivere"
Londra, Eataly aprirà il 29 aprile
Testimonianze di italiani che lavorano in ufficio a Londra o Gran Bretagna
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: