Mostra di Fabergé al Victoria & Albert

12 Settembre 2021

Il 20 novembre apre la mostra dedicata al leggendario Fabergé al Victoria and Albert Museum.  Potete comprare i biglietti qui. 

Fabergé è un nome che è diventato universalmente sinonimo della migliore maestria artigianale e dei design di gioielli più raffinati.

La mostra presenta più di 120 delle opere più celebri di Fabergé, tra cui alcune delle poche uova di Pasqua imperiali rimaste. Inoltre cerca di esplorare il rapporto di allora tra Gran Bretagna e Russia all’inizio del 1900.

The House of Fabergé è un’azienda di beni di lusso fondata da Peter Carl Fabergé nel 1883. Da allora sono stati sviluppati innumerevoli prodotti, ma sono probabilmente i più famosi per le loro uova. Dal primo uovo realizzato nel 1885 all’ultimo realizzato nel 1916, sono 50 le uova imperiali create da Fabergé.

La storia dietro le uova Fabergé che valgono milioni

Nel 1885, Peter Carl Fabergé divenne il gioielliere di corte dello zar Alessandro III e di sua moglie, l’imperatrice Maria Feodorovna, che era stata incoronata zarina solo quattro anni prima. In questo ruolo sviluppò uno stretto rapporto con la famiglia imperiale e divenne noto come il ‘maestro orafo e gioielliere’. Ricevette molti ordini da loro, incluso uno per progettare un nuovo uovo di Pasqua per la loro prima figlia, la Granduchessa Olga. L’uovo era fatto d’argento con una superficie smaltata di porcellana a pasta dura e impreziosito da una foglia d’oro.

Le uova che crea Fabergé erano uniche in quanto erano sempre uniche; mai due sono uguali.

Era il figlio di un orafo tedesco, nato nel 1846. Dopo la morte del padre, Peter Carl Fabergé si trasferì a San Pietroburgo per lavorare con il gioielliere Henrik Wigström.

Nel 1885, un cliente sconosciuto commissionò a Henrik Wigström un grande uovo che doveva commemorare l’imminente giubileo di Alessandro III. Il cliente ha chiesto che l’uovo contenesse sorprese e non fosse lasciato aperto per l’ispezione. Questo primo uovo imperiale – divenne una delle sue creazioni più famose e diede inizio alla tradizione delle uova Fabergé.

Le uova Fabergé sono state create da Peter Carl Fabergé e sono diventate popolari verso la fine del 1800. Erano status symbol e le uova più costose mai realizzate.

close

NON PERDERE UN COLPO

Scopri in anteprima cosa puoi fare a Londra

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Article Categories:
Arte · Mostre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *